Skip to main content

Ultimo aggiornamento: 20/04/2010

Lago di Costabrunella

Nel Gruppo di Rava

Lago di Costabrunella

E' situato in una depressione tra le incombenti pareti di Cima Segura e le pendici detritiche di Cima Quarazza. Di origine glaciale, adibito ora a bacino idroelettrico, ha una superficie di 108000 mq, si trova ad una quota di 2003 metri.

Il punto di accesso più vicino è Malga Sorgazza, m.1450, con ristoro sempre aperto. Malga Sorgazza, base di partenza per le escursioni a Cima d'Asta, si raggiunge con una comoda strada, di 11 Km circa, da Pieve Tesino. Poco prima della radura della Malga, sulla sinistra della strada parte il sentiero 328 che in poco meno di due ore porta al Lago di Costabrunella.

Per coloro che volessero proseguire, di un certo interesse è la salita verso forcella Quarazza e l'ascesa al Cimon di Rava. Altra possibilità, una volta giunti  a Forcella Quarazza consiste nel  girare a nord e raggiungere la Forcella Segura dalla quale si gode di un ampio panorama sulla Cima Orsera e sulle Buse Todesche.

Dalla Forcella Segura si potrebbe proseguire verso Forcella Orsera e Malga Caldenave e da qui al Rifugio Carlettini (percorso lungo in ambiente severo).

Itinerario di accesso: da Malga Sorgazza per s.328, ore 1,50 circa.
Rifugi e Bivacchi nella zona: Malga Sorgazza, ristoro aperto tutto l'anno.
Itinerari e traversate: alla Malga Caldenave (ore 3,45) e al Rifugio Carlettini (ore 5) per s. 328, 373, 360 e 332 e strada