Skip to main content

Home / TRENTINO / Valli di Ledro e Chiese / Alpi di Ledro

Ultimo aggiornamento: 27/03/2010

Alpi di Ledro

Gavardina, Misone, Casale

Massiccio del Carè Alto

Questo complesso di montagne, caratterizzato anche da cime isolate, per questo assai panoramiche come il Casale e il Misone, ha come limiti territoriali  a settentrione la busa di Tione, la piana delle Arche e la gola del Limarò sino alle Sarche, da qui sino al Lago di Garda, sino all'altezza di Limone,  decorre il limite orientale. Ad ovest è la Valle del Chiese sino al lago d'Idro a segnarne il limite. A sud il Lago e la Valle di Ledro. Numerosi i rifugi collocati per lo più alla testata delle valli di accesso. In questa zona oltre ai due laghi principali di Garda e di Idro, si trovano il Lago di Ledro, il Lago di Tenno, il Lago di Ampola, il Lago Bagatoi.

La zona è caratterizzata da importanti siti archeologici  come le palafitte di Molina di Ledro e della torbiera di Fiavè. Un fiore all'occhiello  per l'offerta turistica della zona, oltre naturalmente ai laghi, è la presenza delle Terme di Comano. Ovunque, sparse nelle alpi Ledrensi, testimonianze delle opere di fortificazione dell'esercito austro-ungarico: numerosi i cippi, le mulattiere, i fortini. Per questi monti corrono il sentiero della Pace e l'itinerario Garda Brenta.

Rifugi

Cime principali raggiungibili

Località di accesso

Baita Bonaventura Segala, m.1265 -  Sempre aperto, sensa gestore. Per info 333-2610525, Sig. Giampaolo Ascensioni: Monte Carone (s.Tosi nr.105), ore 2 circa. Traversate e itinerari: al Passo di Tremalzo per diverse stradine toccando  Passo Nota, Passo Prà della Rosa, Passo Gatum, ore 3,30 circa. per strada da Limone sul Garda verso Voltino,Vesio e Passo NOta  e poi strada militare verso passo di Bestana. Circa 20  Km.
Rifugio Garibaldi strada di Passo Tremalzo, m 1572. Info tel/fax 0464598111, cell. 338.7869009 Ascensioni: Monte Tremalzo, m.1974, 45 min. dal rifugio per sent. militare. Traversate e itinerari:  Al rifugio Alpo via Monte Capione e Bocca di Campei, s 444, ore 6 circa. per strada di 12 km che parte dal Lago d'Ampola, s.657
Rifugio Alpo, m.1500. Alpi di Ledro Cima Spessa m.1816; Cima Tombea (Cresta dei Gai), m.1950. (raggiungibile in 90 m). Traversate e itinerari: al Passo di Tremalzo per s.444 ore 6 circa per strada da Bondone, km 6, (Valle dl Chiese)
Rifugio Nino Pernici, Bocca di Trat, m.1600. Cima Pari, Mazza di Pichea, Cresta della Gavardina Lenzumo, Val Concei per strada sino a Malga Trat e poi s 403, min.20.
Rifugio Capanna Grassi, m 1056. Tel.0464 501181. Aperto da maggio a settembre e i fine settimana (Contattare). Pendici Corno di Pichea Traversate e itinerari: al rifugio Pernici per s. 402, ore 1,30. Percorso ad anello lungo un tratto del Sentiero della Pace: s.402 per  Campi, di qui  con il s. della Pace si  risale verso Cima Sclapa e la Bocca Savàl 1.740 m, scende al rifugio Pernici e a Bocca di Trat e da qui in discesa a Capanna Grassi, ore 3,30 strada da Campi, sopra Riva del Garda, fino a Malga Pranzo, poi in 5 minuti a piedi.
Casina Malga Cogorna, m.1615, 0465/75196, 0465/7365196,  si possono chiedere le chiavi alla Sat di Fiavè, possibilità comodo bivacco 8 posti Ascensioni: Monte Cogorna. Traversate e itinerari: in 4 ore al Rifugio Pernici; Al Passo Duron per la Cresta del doss della Torta, Gavardina, Rodola, Altissimo, Cima Pala, di qui si cala a Malga Solvia e verso nord est a malga Stabio. S 461 sino a Malga Nardis, poi 420 e 455 sino al Doss della Torta e poi 463 a dx. Ore 8 circa. Da Loc.Cornelle, m.750 in ore 2,20, s 461.
Rifugio Monte Calino- San Pietro, m.976, 0464-500647, aperto da maggio ad ottobre. A) traversata al Monte Misone ed a Favrio passando dall'ex rifugio Misone. S.410,412 e 433 Ore 2,30 sino a Ex Rifugio Misone (raggiungibile con strada dalla ss421, verificare divieti), ore 5 circa sino a Favrio. da Tenno - Ville del Monte per Calvola, per strada
Rifugio Don Zio, m1610, Monte Casale Monte Casale dal paese di  Comano per strada,(chiedere autorizzazione a pagamento) e poi per mulattiera in 20 min.
Capanna Santa Barbara  ristoro, m.560, monti  Riva del Garda. Pendici Cima Sat. chiuso in estate, aperto nei fine settimana degli altri periodi. Itinerari per Cima Sat per Bochet dei Concoli o per Via Ferrata dell'Amicizia al Bastione di Riva del Garda per sentiero  404, ore 1,00