Skip to main content

Home / TRENTINO / Val di Non / Tuenno / Trekking da Tovel attorno a Cima Brenta

Ultimo aggiornamento: 05/05/2010

Trekking da Tovel attorno a Cima Brenta

Percorso in 5 giorni, cartine, difficoltà, tempi di percorrenza

Lago di Tovel e Monte Corno

Itinerario con partenza ed arrivo dal Lago di Tovel, si articola in 5 giorni di  cammino abbastanza sostenuto  per la lunghezza delle singole tappe.  Non presenta difficoltà di rilievo ad eccezione di un breve tratto nei pressi del Passo Clamer, scivoloso in caso di maltempo. Il punto più elevato è rappresentato dal Rifugio Alimonta, m.2580.

Come quasi tutti gli altri itinerari  questo trekking consente di variare le tappe o la destinazione finale in base alle esigenze di trasferimento con gli automezzi. La partenza dal lago di Tovel consente di visitare  il vasto sottogruppo della Campa, la parte delle Dolomiti di Brenta, assieme alla catena settentrionale,  meno interessata dal turismo di massa.

Rifugio Alimonta ovest

Nota: i tempi di  percorrenza indicati nelle tabelle si riferiscono ad una andatura media  (circa 300 - 350 metri  di dislivello  per ogni ora di salita, circa 500 m. in discesa, circa 3 Km ogni ora  in pianura), non comprendono le soste e sono  relativi a condizioni  meteorologiche  normali. Alcune quote indicate, generalmente contraddistinte da  *, sono approssimative.

Tappe di percorso

  1° giorno: Lago di Tovel - P. del Grosté - Rifugio Graffer, via  Campo Flavona 
  2° giorno: Rifugio Graffer - Rifugio Alimonta via Fridolin e Val Brenta
  3° giorno: Rifugio Alimonta  - Rif. Selvata , via Val Brenta
  4° giorno:  Rif. Selvata  - Malga  Spora
  5° giorno: Malga  Spora  - Lago di Tovel  via Val Scura

Ecco nel dettaglio le singole tappe:

1° giorno: Lago di Tovel - P. del Grosté - Rifugio Graffer, via  Campo Flavona

Dislivello in salita: m.1250    Quota Massima: m.2442 
Punto del Percorso N° Sen. quota mslm tempo parziale in minuti tempo progres. ore possibilità variazioni percorso
Lago di Tovel 314 1189 0 0  
Ponte sulla Dena, bivio 312 314 1415* 0,50 0,50 il 312 si innesta nel s. 380 che sale al P.di V.Gelada
Ponte Rio Tresenga, bivio 334,369 314 1560 0,30 1,20 il s.334 risale la Val delle Giare e arriva alla Bocca dei 3 Sassi
Malga Pozzol, bivio 371 314 1632 0,15 1,35  -
vic.ze Malga Flavona, bivio 330 314 1810* 0,45 2,20 il 330 porta a Malga Termoncello e M.Arza
Val S. Maria Flavona, bivio 314 301 2206 1,15 3,35 -
Passo del Grosté 301 2442 0,40 4,15 VEDI CARTINA
Rifugio Graffer - 2262 0,30 4,45 -

cartina Groste-Tovel

2° giorno: Rifugio Graffer - Rifugio Alimonta via Fridolin e Val Brenta

Difficoltà:  facile Quota Massima: m. 2580, Rifugio Alimonta
Dislivello in salita: m.620 circa
Commento:  classico itinerario di collegamento tra i rifugi, non presenta difficoltà particolari ad eccezione di un breve tratto esposto nei pressi della Galleria Bogani
località sent. quota tempo parz.le tempo compl. note,variazioni percorso
Rifugio Graffer 331 2262 0 0 VEDI CARTINA
Grostedi, bivio 316 316 2420 0,30 0,30 -
Rifugio Tuckett 328 2272 1,00 1,30 -
Valle del Fridolin, bivio 328-318 318 2048 0,40 2,10  -
Rifugio Brentei 323 2182 1,00 3,10 -
Rifugio Alimonta - 2580 1,30 4,40 -

cartina graffer alimonta

3° giorno: Rifugio Alimonta  - Rif. Selvata, via Val Brenta

Difficoltà:  mediamente impegnatvo Quota Massima: m.2580, Rif. Alimonta
Dislivello in salita: m.370
Commento: classico itinerario di collegamento tra i rifugi, non presenta difficoltà particolari. ad eccezione di un tratto  esposto nei pressi della Galleria Bogani e di un tratto attrezzato, aggirabile risalendo un ripido ghiaione  sulla sinistra, nella risalita della Bocca di Brenta. Gli ultimi pendii vicino alla Bocca, di media pendenza, sono innevati: quando la neve è dura potrebbero essere utili i ramponcini anche se vi è sempre una buona traccia gradinata.
località sent. quota tempo parz.le tempo compl. note,variazioni percorso
Rifugio Alimonta 323 2580 0 0  
Rifugio Brentei 318 2182 1,10 1,10 CARTINA
Bocca di Brenta, bivio 305 318 2552 1,00 2,10 Brenta Alta e Campanil Bas dal Rif. Selvata
Rifugio Pedrotti 318 2491 0,10 2,20 -
Rifugio Selvata 319 1630 1,45 4,05  

cartina alimonta selvata

4° giorno:  Rif. Selvata  - Malga  Spora

Difficoltà: mediamente impegnativo, attenzione in qualche passaggio prima del Clamer.  Quota Massima: m.2164, Passo Clamer
Dislivello in salita: m.730
Commento: classico itinerario che taglia la Val delle seghe congiungendo i 2 rifugi. 
località sent. quota tempo parz.le tempo compl. note,variazioni percorso
Rifugio Selvata 340 1630 0 0 CARTINA
Rifugio Croz Altissimo 322 1430 0,30 0,30 -
Vallazza, bivio 322, 344 344 1600 0,30 1,00 si gira a destra per il Clamer
Passo Clamer, bivio 344,344b 344 2164 1,30 2,30  -
Malga Spora 301 1851 0,45 3,15 -

 

Cartina Rifugio Selvata Malga Spora

5° giorno: Malga  Spora  - Lago di Tovel  via Val Scura

Difficoltà:  non difficile Quota Massima: m.2376,Bocchetta di Val Scura
Dislivello in salita:m. 650 circa
Commento: itinerario poco frequentato in ambiente  selvaggio.
località sent. quota tempo parz.le tempo compl. note,variazioni percorso
Malga Spora 301 1851 0 0 VEDI CARTINA
ex Malga Cavedago 338 1848 0,25 0,25 -
Sella del Montoz 338 2327 1,30 1,55 -
Alpe Campa, bivio 369-338 369 2200* 0,15 2,10  -
Passo di Val Scura 369 2376 0,35 2,45 -
Ponte Rio Tresenica 314 1560 2,10 4,55  -
Lago di Tovel 314 1189 1,00 5,55

Cartina Andalo Tovel