Skip to main content

Home / TRENTINO / Val di Non / Catena delle Maddalene / Anello Cima Trenta e laghi Alplaner, Catena delle Maddalene.

Ultimo aggiornamento: 15/12/2011

Anello Cima Trenta e laghi Alplaner

Bellissima facile escursione tra Val di Non e Val d'Ultimo.

Alta Val di Bresimo in autunno

Siamo in Alta Val di Non ai confini con la Val d’Ultimo. Si percorre sino in fondo la lunghissima e bella Val di Bresimo che  in alto diventa sempre più dolce ed ampia, ospitando  due grandi e moderne malghe. Risalendo  una laterale della Val del Vento  si scavalca il Passo di Val Clapa  che fa da spartiacque tra la Val

Cima Zoccolo e Castel Pagano e Malghe Bordolona

di Bresimo e la Val d’Ultimo. Paesaggi di una  grande variabilità di colori ci accompagneranno in questa traversata sulla cresta di Cima Trenta: ad  ovest i bellissimi Laghi di Alplaner ad est dei piccoli laghetti senza nome.

Cima Binasia

Aspetti positivi:  arioso facile  itinerario tra alti pascoli, cime e laghi, panorami strepitosi. Dislivello assai contenuto per il vantaggio di salire in auto a quota 1805.

 Criticità = elementi da considerare:  segnaletica non sempre ottimale, traccia ben visibile.

Percorso stradale:  da San Michele all’Adige, uscita a 22,  si prende la Statale 43 della Val di Non. Dopo il Ponte di Mostizzolo si gira a sinistra per la S.P. 57 sino a Preghena dove si  gira ancora a sinistra per la

Val Clapa Stuebele e Cima Faggiola

Frazione Scanna  con la SP 68. Si supera Bresimo e poco dopo si arriva a Bevia dove si parcheggia in centro.. Km 56 da Trento.

Itinerario:  da Malga Bordolona si prende a destra  il segnavia 112 che risale  i pascoli in direzione nord   passando per i ruderi della ex Malga Scalet di

Laghetti in Alta Val Clapa

Sopra. La salita ci regala scorci bellissimi sulla Valle del Vento con le due malghe Bordolona. L’ampia valle è delimitata ad ovest dalla dorsale Cima Zoccolo Castel Pagano con la Cima Tuatti  a nord del Passo Palù. A Chiudere la valle del Vento verso nord la Cima del Lago con la Cima Trenta separate dal Passo Alplaner, a nord est le contrafforti della Cima Binasia  con Sella Piron e il  Monte Pin.  Dopo aver incrociato il sentiero Aldo Bonacossa, n.133, il tracciato prosegue verso Passo di Val di Clapa dove uno sbiadito cartello  con scritto Klapfbergjoch ci indica che siamo in territorio altoatesino. Qui  il sentiero 16 procede  rasentando in discesa il versante occidentale di Cima Binasia discendendo per circa 170 metri la Val di Clapa. Dopo circa venti minuti il sentiero 16 incrocia il s.12 che si segue a sinistra verso ovest. 40 minuti di risalita  ci portano a Hinter die Mader dove si ignora il bivio con il sentiero 15

Crinale cima Trenta, Walscherberg

  procedendo invece verso ovest e risalendo il fianco nord est di Cima Trenta sino alla cresta. Qui si incontra il bivio con il sentiero 14  seguendo il quale, in direzione sud, arriveremo in vetta  alla piatta Cima Trenta.  (ore 3,20 dalla partenza).  Ssolutamente pregevole il panorama sulla Val d’Ultimo e sulle montagne circostanti.  Completiamo ora con il segnavia 14 a il percorso di cresta di Cima

Laghi di Alplaner da Cima Tranta

Trenta, discendendone  per un tratto il fianco sud e poi deviando decisamente ad ovest sino a raggiungere il Passo  Alplaner.  Da qui è vivamente raccomandata una rapida puntata sui sottostanti meravigliosi laghi raggiungibili in meno di 10 minuti.  Ritornati al Passo Alplaner non rimane che discendere la Valle del vento con il sentiero 136 che in circa un’ora e mezzo ci riporta a Malga Bordolona di Sotto dopo esser passati per Malga Bordolona di Sopra.

Variante: per accorciare sensibilmente il percorso,  almeno un’ora e mezza, al Passo di Val Clapa invece che scendere a valle seguendo il sentiero 16 ci si porta sul fianco  orientale di Cima Trenta e seguendo una labile traccia  sul ripido pendio erboso si cerca di portarsi sulla cresta  sino ad intersecare il sentiero  14 a che in direzione nord porta in cima. Si prosegue poi verso nord  con il sentiero 14 lungo la cresta sino alla sella che separa cima Trenta da Cima Mattonara (Kachelstube) dove si incrocia il sentiero 12. Lo si segue  a sinistra, ovest, sino ai laghi e al Passo di Alplaner.

luogo quota sentiero Tempo parziale Tempo totale Note,  difficoltà, riferimenti
Malga Bordolona di sotto 1805 112 - -  
Ex Malga Scalet di sopra 2144 112 0,55 0,55  
Presso Passo Val Clapa, b.133 2205   0,15    
Passo di Val Clapa 2296 16 0,20 1,30  
Bivio s. 12 2124 12 0,20 1,40  
Hinter Mahder b. 12 e 15 2323 12 0,40 2,20  
Giogo di Cima Trenta 2502 14a 0,30 2,50  
Cima Trenta 2632 14a 0,30 3,20  
Passo di Alplaner 2424 14a 0,40 4,00  
Laghi Alplaner 2383 14a 0,10 4,10  
Passo Alplaner 2424 136 0,15 4,25  
M.ga Bordolona sopra 2084 136 1,00 5,25  
Malga Bordolona di sotto 1815 - 0,30 5,55  

Nota: i tempi di percorrenza indicati nelle tabelle sono del tutto indicativi e   si riferiscono ad una andatura media  (circa 300 - 350 metri di dislivello per ogni ora di salita, circa 500 m.  in discesa, circa 3 Km ogni ora  in pianura), non comprendono le soste e sono  relativi a condizioni  del terreno e meteorologiche  normali. Alcune quote indicate  generalmente contraddistinte da  (*), sono approssimative.

Dati generali:

Grado di difficoltà dei sentieri:  E, escursionistico. EE  in alcuni punti  nel versante  settentrionale della cresta di Cima Trenta.

Segnaletica: buona ad eccezione del tratto  nei pressi di Passo di Clapa. Carenza indicazioni circa le località.

Località di Partenza:  Malga Bordolona di Sotto.

Punto di partenza:  il medesimo.

Punto di arrivo:  il medesimo, percorso ad anello.

quota massima: m. 2636 Cima Trenta.

Dislivello in salita: m. 1050 circa incluse le risalite.

Lunghezza percorso: - 112, 16, 12, 14 a, 136

Tempi di Percorrenza: ore  6 escluse le pause

Punti di appoggio intermedi: -.

Numeri di Segnavia:

Periodo consigliato:  metà  giugno – fine  settembre.

Vie per il rientro anticipato a valle:  -

Attrezzatura: normale da media montagna.

Cartografia: Tabacco ,  Val d’Ultimo, foglio, 042, scala 1/25000.

Informazioni turistiche: Azienda per il Turismo della Val di Non, tel. 0463830133

Trasporti pubblici: Trentino Trasporti, tel.0461821000