Skip to main content

Home / TRENTINO / Val di Fiemme / Ziano di Fiemme e Panchià

Ultimo aggiornamento: 10/11/2010

Ziano di Fiemme e Panchià

Piccoli centri a metà della Val di Fiemme

Ziano di Fiemme e Panchià si trovano nel punto medio della Valle di Fiemme nei pressi della piana alluvionale del torrente Avisio. In estate sono a disposizione degli ospiti sentieri adatti per l'escursionismo sul versante Lagorai ed anche comodi itinerari attorno al paese in bicicletta sulla ciclabile o a piedi.

Ziano di Fiemme si estende a destra e sinistra orografica del torrente Avisio nella media – alta Val di Fiemme con una superficie totale è di 35,76 kmq. Confinanti sono la della Magnifica Comunita Generale di Fiemme per la maggior parte, il Comune di Panchià, il Comune di Tesero, la Regola Feudale di Predazzo, quasi tutti i confini sono dati da linee artificiali e sono quasi sempre ben definiti sul terreno da termini lapidei. L’altitudine minima è di m 953 s.l.m. in prossimità del centro abitato mentre la massima, di m 2.347 s.l.m., si trova all’estremità nord del pascolo in Val Bonetta, nelle vicinanze del Monte Agnello; l’altitudine prevalente del bosco si aggira tra i 1050 e 1400 m s.l.m.

Panchià si trova più a sud ai piedi del massiccio del Cornon e del Monte Agnello. Anche qui molte sono le possibilità di fare escursioni e trekking per addentrarsi alla scoperta del fascino delle Dolomiti.

Google Map

Cliccando sui puntatori della mappa potrete accedere alle diverse pagine web interne di località relative all'ambito turistico.

Alberghi Ziano di Fiemme e Panchià

Ziano di Fiemme e Panchià