Skip to main content

Home / TRENTINO / Val di Fiemme / Gruppo del Latemar

Ultimo aggiornamento: 10/11/2010

Gruppo del Latemar

Tra la Val di Fassa e Val di Fiemme

Campanili del Latemar e Torre di Pisa

Il Latemar si compone di diversi sottogruppi, tra i quali gli Oclini e il Cornon, caratterizzati da diverse caratteristiche morfologiche e geologiche. La sua origine risale a oltre 235 milioni di anni fa.

Il gruppo montuso è delimitato ad est dalla Val di Fassa, a sud dalla Val di Fiemme, ad ovest dal Passo di San Lugano, dall'altipiano di Nova Ponente verso settentrione. Le Cime più elevate, la maggior parte  nel settore Dolomitico di Passo Costalunga, sono il Cimon del Latemar, m.2846, le Torri Occidentali del Latemar, m. 2814, 2760 e 2710, la Torre Christomannos, m.2800, il Pajon, m.2800, Cima di Valsorda, m.2752, Cima Valbona Cavigno e Cima del Feodo nel settore meridionale.

rifugi Cime Principali raggiungibili con difficoltà di vario grado; traversate verso altri rifugi località di partenza, sentieri di accesso
Rifugio Torre di Pisa m.2671, tel 0462 501053. Aperto dal 20 giugno al 20 settembre.  Cima Valbona, Gruppo Latemar Itinerari e traversate:al bivacco Rigatti m.2620, per s. 516, ore 2. Al Bivacco Rigatti per sentiero attrezzato Campanili del Latemar, s.516 e 511, ore 3 circa.  Al rif. M.ga Maierl (La Mens) per  la forcella dei camosci e s.18 e 22, ore 2,15.   Al bivacco Baita Latemar  s 516 e 516b, ore 1. Ascensione del Cimon del Latemar lungo il canalone est, ghiaioso. Dal Rifugio Malga Maierl, m.2037, Obereggen, per comodo sentiero ad ovest di Cima Valbona, ore 2. Dall'alpe di Pampeago in seggiovia sino a Latemar e poi s.516 che passa da Passo Feudo, ore 2.
Bivacco Baita Latemar, Attilio Sieff, m.2365. Non offre servizio di ristorazione. Lastei di Valsorda Itinerari e traversate: al Rif. Torre di Pisa per la Forcella dei Campanili, s.516a e 516, ore 1,45. Al rif. Torre di Pisa per s. 516, ore  1,15. A San Floriano, Obereggen, per s 5166 e 22, ore 3,30. Al bivacco Rigatti per s.516a e s18, ore 1,30 Da Forno, m.1165 risalendo la Valsosorda, ore 3,30
Bivacco Rigatti, m.2620. Forcella Grande del Latemar, a ovest di M.Schenon. Non offre servizio di ristorazione. Al Rif. Torre di Pisa. Al Bivacco Baita Latemar, vedi sopra Dal Passo di Costalunga per s. 517 per la Val Zaccarogn e s 18 per la cresta dei monti Cornon e Schenon, ore 3,30



Visualizza Latemar Oclini Catinaccio in una mappa di dimensioni maggiori