Skip to main content

Home / TRENTINO / Val di Fassa / Gruppo Marmolada

Ultimo aggiornamento: 13/11/2010

Gruppo Marmolada

Marmolada, Catena della Cima Bocche, Gruppo dei Monzoni

Tramonto sulla Marmolada

Il Gruppo dolomitico della Marmolada, che prende il nome dalla "regina delle Dolomiti", è compreso nelle province di Trento e di Belluno e  si trova al centro delle catene dolomitiche. Punta Penia, m.3.343, è la vetta più elevata delle Dolomiti. La Marmolada ha il ghiacciaio più esteso e la sua parete sud si presenta come un enorme blocco di roccia  lunga oltre 4 Km e alta sino a 830 metri con difficoltà di arrampicata di massimo grado.

Attestato a sud, il complesso di Cima Ombretta, m.3010, Sasso Vernale e Sas de Val Freda, chiude la Val Contrin. A nord si estende, lambendo il Lago Fedaia, il gruppo del Padon con il Bec da Mesdì. Il sottoguppo Monzoni - Vallaccia e Costabella - Cima dell'Uomo si allungano in direzione est-ovest  delimitando a meridione la valle di San Nicolò, accessibile comodamente da Pozza di Fassa, separandola dalla più meridionale Val di San Pellegrino, attraversata dalla statale del passo omonimo.  In questa catena da est si possono  riconoscere tra le altre le cime, Punta di Valacia, m.2637, Malinvern, Punta Alochet, Piccol e Gran Laste, Cima de Costabella, Punta de Le Valate, m.2837, Cima dell'Uomo, m.3010.

Vernel e Marmolada da Valacia

Tra Val Contrin e Val San Nicolò si trovano le cime del gruppo Collac Buffaure che delimitano la Val Giumela.  In territorio bellunese, verso nord, si ergono sopra Falcade le Cime dell'Auta.  Parallelamente al gruppo Monzoni Vallaccia si distende più a sud, la catena delle Bocche delimitando la Val di San Pellegrino a nord e la valle di Travignolo a sud. Le maggiori elevazioni di questo gruppo sono Cima Bocche, m.2745, Cima Laste, Cima Juribrutto, Monte Pradazzo. Le località di accesso più vicine per la Marmolada sono Canazei e il Passo Fedaia. Nel Bellunese Falcade e la funivia che parte da Rocca Pietore. Per il gruppo dei Monzoni ottimo punto di partenza è il Passo di San Pellegrino. La valle di San Nicolò ha come punto di accesso principale Pozza di Fassa.

I tempi di percorrenza sono del tutto indicativi e si riferiscono al superamento per ogni ora di cammino, soste escluse, di un dislivello in salita di m.350, m.500 in discesa, km 2,5  di lunghezza nei tratti pianeggianti. Le indicazioni qui contenute sono tratte da testi o documenti di pubblica consultazione, possono contenere errori  e possono non essere sempre aggiornati sia per le condizioni di percorribilità di strade e sentieri sia per i recapiti dei rifugi:  si consiglia vivamente di munirsi di una buona cartina e di verificare periodi di apertura e transitabilità delle vie di accesso..

Rifugi Gruppo Marmolada Padon Monzoni Costabella

Per visualizzare le pagine dei rifugi di questo gruppo montuoso cliccare sulla pagina "rifugi" e dopo averne selezionato il nome nel modulo  "ricerca rifugi", premere il pulsante "cerca".

Rifugi Cime Principali raggiungibili con difficoltà di vario grado località di partenza , sentieri di accesso

Rifugio Marmolada m.2054 - 0462 601681; a_soraruf@libero.it

Rifugio Castiglioni, m.2054, tel 0462-601117

Lago di Fedaia

Marmolada, sent 606, La Mesola, Catena del Padon,  m.2727;
 Traversate e itinerari: salita alla Marmolada, punta Penia, da pian dei Fiacconi, s.606 (picozza e ramponi), ore 3,30 + salita con telcabina;  s.601 per il Rif. Viel del Pan, ore 1,45 sotto il Sas de Ciapel
per strada dal Lago e al Passo Fedaia da Canazei
Rifugio Taramelli, m.2046; 360 879719, gest. 0461 910121; info@rifugiotaramelli.it www.rifugiotaramelli.it  Apertura 20.6. - 20.9  Punta delle Selle m.2593, i Rizzoni, m.2647, Cima Malinverno,m.2650; Punta della Vallaccia, Cima Undici, Cima Dodici, Sass Au t.
 Traversate e itinerari: Cima Vallaccia, 2.637 m si raggiunge in circa 2,30 ore salendo al rifugio Vallaccia, per la  Forcella della Costella 2.529; al Rifugio Passo  delle Selle per s.604 ore 1,30, al Passo San Pellegrino, ore 3
Da Malga Crocefisso in Val San Nicolò, s.603, ore 1,15
Baita Monzoni, m.1792. Tel 337 452935. Aperto dal 20.6 al 20.9 Traversate e itinerari: al Rifugio Valacia, s.603 e 624, ore 1,30; al Rifugio Taramelli s.603, ore 0,50 strada fino a Malga Crocifisso in Val San Nicolò di qui forestale per M.Monzoni , s.603. Ore 0,50.Servizio di navette da Malga Crocifisso a Malga Monzoni
Rifugio Valacia, m.2275. Gruppo Monzoni, Cima Vallaccia. Tel. 0462 764922. Aperto dal 20.6 al 20.9 Traversate e itinerari: in circa 1 ora  s. 624 e poi tracce di raggiunge Cima Valaccia; in Val Valaccia e al Bivacco Zeni in ore 2,30 s. 624 e 615, ritorno  a Baita Monzoni da s  635, ore 1,15
 
strada fino a Malga Crocifisso in Val San Nicolò di qui forestale per M.Monzoni , s.603 e 624. Ore 2,30. Servizio di navette da Malga Crocifisso a Malga Monzoni
Rifugio Contrin m.2016, 0462 601101; Info@rifugiocontrin.it Piccolo Vernel, m.3098; La Marmolada; Cima Ombretta, m.3011; Sasso Vernale, m.3058; Cima d'Ombrettola; Punta Cigolè; Cime Cadine; Col Ombert; Il Collac, crepa Neigra.
  Traversate e itinerari: al Rif. Passo San Nicolò, s.608, ore 1. Passo delle Cirelle per il S. 607, ore 2,10, Passo San Pellegrino ore 4,40; Passo Ombretta per s.606 e 610, ore 2
Alba di Canazei s.602, ore 1,30
Bivacco Sandro Redolf, m.2335 Cima Bocche, m2745, Cima Gronton per via attrezzata. Da Fango,m.1643, Val San Pellegrino, s.625, ore 2,30; da Passo Lusia s.633, ore 1,30; da Paneveggio, s 626, ore 2,30
Rifugio Fuchiade, Passo San Pellegrino, Valfredda 0462574281; Traversate e itinerari: al Passo delle Cirelle (eventuale salita a Cima Uomo per facili creste) per S.607 ore 2,10 , al Rif, Contrin ore 3,40;- al valico di Forca Rossa in ore 2 circa er il s. 607 e 693. A circa 45 min. dal Passo San Pellegrino, per strada bianca.
Rifugio Passo delle Selle, m.2530; 347 4039331; 0462573088 Traversate e itinerari: al rifugio Taramelli 2.040 m, in Val Monzoni, s.604, ore 1. Da Passo delle Selle parte il sentiero attrezzato n. 637 “Bepi Zac” che attraversa la cresta di Costabella sino  a Cima Costabella, m. 2.762, ore 3  circa a 2 ore dal Passo San Pellegino per s.604; a 45 min dalla stazione monte della seggiovia Costabella
Rifugio Passo di San Pellegrino, m.1919, 0462/573282 Gruppo Marmolada, Cresta di Costabella. Cima di Colbel, m.2805; Cima delle Vallate,m.2837; Cima dell'Uomo, m.3010; Sasso di Valfredda, m.3009. Catena delle Bocche: Monte Pradazzo, Cima di Juribrutto, 2697; Cima di Bocche, m2745. Si arriva in auto sino al Passo
Rifugio La Rezila, m.1780. Tel. 0462 573357. Alpe di Lusia Traversate e itinerari: al Rifugio Passo Lusia, m.2055, per comoda strada  carrozzabile. Dalla strada di San Pellegrino si svolta verso sud nei pressi di località i Ronc seguendo una strada carrozzabile di 4,5 km. Ore 1,30
Rifugio Lusia, m. 2056. Tel.0462 573101 Aperto dal 20.6 al 20.9 e in inverno. Traversate e itinerari: al bivacco Redolf per s. 633, ore 1,30, sempre per s.633 in altre 2 ore si arriva al Bivacco Jellici, m.2675, sotto cima Bocche. Raggiungibile con impianti di risalita da loc. Ronchi e poi 15 min. a piedi,
Rifugio Passo San Nicolò, m.2338, tel.0462 763269 Traversate e itinerari: sentiero attrezzato Pederiva 613 e 613 b sino al Rif. Buffaure, ore 5. Per s. 613 ore 3,40. Da Alba di Canazei lungo la Val Contrin per s.602 e 608, ore  3,15;
 dalla Val di San Nicolò, parcheggio loc. Mezzaselva, s.608, ore 2.
Rifugio Viel dal Pan, m. 2432. Tel. 0462 601323. Aperto dal 20.6 al 20.9.  info@rifugiovieldalpan.com Traversate e itinerari: sentiero attrezzato del Padon che sale il Bec da Mesdi  sino al Passo Padon e al lago Fedaia, s.699, ore 4,30. Dal Passo Fedaia per s.601, ore 1,45.
 Da Passo Pordoi, alta Via nr 2, ore 1,30
Rifugio Passo Padon,          m 2407 Traversate e itinerari: sentiero attrezzato del Padon che sale il Bec da Mesdi  sino al Passo Padon e al lago Fedaia, s.699, ore 4,30. Dal Passo Fedaia per s.699, ore 1,00 circa.



Visualizza Marmolada Costabella Bocche in una mappa di dimensioni maggiori