Skip to main content

Home / TRENTINO / Val Rendena / Madonna di Campiglio / Via Ferrata Sosat

Ultimo aggiornamento: 13/04/2010

Via Ferrata Sosat

Dal Rifugio Tuckett al Rifugio Alimonta

Scala del Sosat

Itinerario  che collega per sentiero attrezzato i Rifugi Tuckett ed Alimonta passando lungo le balze rocciose delle punte di Campiglio. Presenta solo un passaggio impegnativo  costituito dalla discesa di una ripida parete, ottimamente attrezzata con scale e corde, in prossimità di una gola. Offre nel complesso stupendi panorami  sul Gruppo Vallesinella, sulla Presanella e nel tratto terminale sulla Cima Tosa ed il Crozzon e sulla catena centrale del Brenta.

L'itinerario ha inizio dal rifugio Tuckett e punta alla Bocca del Tuckett: ben presto una deviazione fa attraversare la vedretta scendendo nel fondovalle e risalendo con attrezzature fisse i fianchi della Punta Massari. Procedendo in direzione ovest e poi sud si aggira  in salita il massiccio roccioso proseguendo verso est. Il sentiero prosegue guadagnando quota tra grossi massi sino a che ci si presenta davanti un vero baratro: ora bisogna scendere con delle corde fisse e alcune scale  una ripida parete, per poi  risalire sull'altro versante  con delle scale assai lunghe e  leggermente retroinclinate.

Raggiunta una cengia, breve, ma esposta, finalmente si torna in terreno più sicuro ed aperto, dove la vista si apre progressivamente sulla Val di brenta e successivamente sul vallone del Brentei. Discesa un'ultima balza rocciosa con delle attrezzature si inizia a risalire alcuni canali  sino a guadagnare il pianoro del Rifugio Alimonta.

Questa escursione può essere fatta in giornta, con un buon allenamento, partendo dal Passo grostè e facendo ritorno a Vallesinella e Madonna di Campiglio.Itinerario veramente consigliato per i meravigliosi scenari  del Brenta. Nel complesso un pò faticoso per le varie perdite di quota nell'attraversamento della Vedretta del Tuckett e in particolare nella risalita all'Alimonta. Una possibilità alternativa di percorrenza è la salita da Vallesinella al Rifugio Tuckett e il ritorno direttamente per il Rifugio Brentei senza giungere all'Alimonta.

Dati generali

Punto di partenza: Passo del Grostè
Punto di arrivo: Rifugio Alimonta  o Brentei
quota massima: mt 2550 circa, Canalone di Punta Campiglio
Dislivello in salita: 400 metri circa
Tempi di Percorrenza: 2h, 40 min
Numeri di Segnavia: 305 b
Grado di difficoltà: non difficile
periodo consigliato: giugno - settembre
cime attraversate: punte di Campiglio

Cartina

cartina via ferrata Sosat

Tabella tempi parziali di percorrenza  e andamento altimetrico

Punto del Percorso n.  sen. quota mslm tempo parziale in minuti tempo progressivo . in ore possibilità variazioni percorso
Passo del Grostè 316 2442 0 0 -
Rifugio Tuckett 303 2273 1,20 1,20 -
Vallone del Tuckett, bivio 315 e 305b 305b 2320 1,00 2,20 si segue il 305b
Vallone dei Brentei, bivio  323 323 2390 1,00 3,20 andando a dx si arriva al R.Brentei
Rifugio Alimonta - 2591 0,40 4,00