Skip to main content

Home / TRENTINO / Trentino - esperienze vive / Via ferrata Zandonella alla Croda Rossa di Sesto

Ultimo aggiornamento: 06/11/2011

Via ferrata Zandonella alla Croda Rossa di Sesto

Due tronchi di ferrata collegano il Vallon di Popera alla cima della Croda Rossa

Via Ferrata Zandonella, tratto iniziale

La ferrata Zandonella si snoda su due tracciati che  risalgono la parete sud est della Croda Rossa di Sesto. Quello ad est che risale lo spigolo orientale è mediamente  impegnativa come pure  quella ad ovest  che  risale centralmente la cima  sfruttando vari canalini. Il punto di partenza è la parte alta del Vallon Popera poco sotto il Passo della Sentinella a

via Ferrata Zandonella, cengia baraccamenti

quota 2620m.  Il punto di partenza è il rifugio Berti al vallon Popera oppure  il Rifugio Prati di Croda Rossa nelle vicinanze dell’impianto di risalita che sale da  Moso, Val Pusteria. Si consiglia quindi di percorrere un anello  con partenza il Rifugio Berti percorrendo in salita e discesa i due tracciati della ferrata. La ferrata supera un dislivello di circa 300 metri con un tempo di almeno 4 ore dal rifugio Berti ( 2 per l’avvicinamento e 2 per la ferrata sino in cima).

Percorso stradale:  Dall’uscita autostradale di Bressanone imboccare la strada della Val Pusteria sino a San Candido, ove si devia per Sesto e Passo di Croce Comelico.  A Bagni di Valgrande si gira a destra per la Val Risena sino al termine della strada presso mil Rifugio Lunelli alla Selvapiana, m.1568. Circa 87 Km.  Dall’autostrada A 27 uscita  a Pian di Vedoia Cadore si prosegue per Santo Stefano di Cadore Comelico e Bagni di Valgrande. Circa 80 Km. Da Cortina – Passo Tre Croci – Auronzo – Passo Sant’Antonio - Padola – Valgrande circa 67 km.

via Ferrata Zandonella, accampamenti in parete

via Ferrata Zandonella, passaggio verso nord est

Avvicinamento:  Dal Rifugio Lunelli in circa un’ora si arriva al Rifugio Berti al vallon Popera, m.1950. Di qui si risale il Vallon in direzione del passo della Sentinella con il sentiero 101. Poco sotto il  Passo della Sentinella (un centinaio di metri in dislivello) un evidente segnale indica la direzione da seguire sulla destra

via Ferrata Zandonella, fortificazioni

per l’attacco della ferrata che si raggiunge in 2 ore dal Rifugio Berti, ore tre dal parcheggio.

Ritorno: Per il ritorno  lungo l’altro ramo della ferrata Zandonella  calcolare almeno 3 ore sino al Rifugio Berti, 4 sino al Rifugio Lunelli. Come via di rientro  dalla cima si può optare per il più facile sentiero attrezzato del versante nord che conduce al Rifugio Prati di Croda Rossa, ma in prossimità del Castelliere  (Burgstall) si può deviare

via Ferrata Zandonella, in vetta

a destra imboccando il sentiero 15 b e in meno di 3 ore passando per la Forcella della Biscia si ritorna al rifugio Berti o direttamente al Rifugio Lunelli dove si aveva parcheggiato l’autovettura per salire al Berti.

Tabella tempi parziali di percorrenza e andamento altimetrico

luogo quota sentiero Tempo parziale Tempo compless Note,  difficoltà, riferimenti
Rifugio Lunelli  alla Selvapiana 1568 101      
Rifugio Berti al Vallon Popera 1950   1,00    
Base Ferrata Zandonella 2620 circa 101, 124 2,00 3,00  
Cima Croda Rossa 2939   2,00 5,00 Per uno dei 2 tronchi della ferrata
Base via ferrata Zandonella 2620   1,40 6,40 Per l’altro tronco della ferrata
Rifugio Berti al Vallon Popera 1950 101 1,20 8,00  
Rifugio Lunelli  alla Selvapiana 1568   0,45 8,45  

Dati generali:

Grado di difficoltà:  medio

Località di Partenza:  Bagni di Valgrande

Punto di partenza: Rifugio Lunelli, m.1568

Punto di arrivo: Croda Rossa di Sesto, m.2939

 quota massima: m.2939

Dislivello in salita: m.1371

Tempi di Percorrenza: anello dal Rifugio Lunelli ore 8,30 – 9. Solo ferrata  in salita ore 2.

Punti di appoggio intermedi: Rifugio Berti

Numeri di Segnavia: 101 e sentiero senza numero, la Ferrata.

periodo consigliato: luglio - settembre

Principali  cime attraversate: Croda Rossa di Sesto

indicazioni particolari: dalla cima si può optare per la discesa dal versante nord per un più facile sentiero attrezzato che  in prossimità del Castelliere intercetta il sentiero che collega il Rifugio Prati di Croda Rossa alla Forcella della Biscia  e ai Rifugio Berti e Lunelli. Anche in tal caso i tempi per l’intero giro rimangono attorno alle 9 ore, con partenza ed arrivo al Rifugio Lunelli.

Cartografia 1/25000: Kompass  625, Tabacco foglio 017.

 

 

 




Visualizza Strada degli alpini di Sesto in una mappa di dimensioni