Skip to main content

Home / TRENTINO / Primiero e San Martino / Gruppo Cimonega e Vette Feltrine

Ultimo aggiornamento: 09/01/2011

Gruppo Cimonega e Vette Feltrine

Tra il Primiero e il Feltrino

Rifugio Boz e Vette Feltrine

Queste due  articolazioni di montagne segnano il confine lra il Primiero e la Provincia di Belluno. Sono situate a sud delle Pale di San Martino e prendono il nome dalla cittadina di Feltre. Sono percorse dall'Alta Via delle Dolomiti numero 2.

Il Gruppo Cimonega è delimitato a nord dal Passo Cereda, ad ovest dalla Val Noana, a sud dal Passo e dalla Valle di Alvis e ad est  dalle Valli di Campotorondo e Val del  Menegaldo. Le

Bivacco Feltre W. Bodo

sue elevazioni principali partendo da nord sono le Pale di garofolo, il Massicio composto dal Piz de Sagron, m.2486, dal Sass Larch, dal Sass de le Undesc, dalla Punta del Comedon. Separato dal massiccio del Piz Sagron dalla stretta cesura della Forcella Cimonega   vi è il possente Sas de Mura,

Monte Pavione e Pale

m.2547, le cui propaggini occidentali presentano le Torri di Neva e il Monte Neva. In queste aree selvagge, caratterizzate da  vaste distese di pascoli sono presenti il Rifugio Bruno Boz, posto sotto il Pass de Mura a m.1718 e il Bivacco Feltre W. Bodo, posto in un dosso  a quota 1930 tra il Piz de Mez e il Col del Mul. Il Troi del Caserin collega queste due costruzioni con un percorso  abbastanza esposto ma dai panorami straordinari.

Le Vette Feltrine  si propagano da nord est a sud ovest partendo dal Passo di Alvis  al Passo di Croce d'Aune.  I confini occidentali sono dati  in senso lato dalla Val di Noana e dalla Val Cismon, quelli orientali dalla Val di Canzoi con il Lago della Stua e  dalla piana Feltrina.

Un tratto del troi del Caserin e il P. di Mura

Partendo da nord rachiudono tra le altre le seguenti elevazioni: Monte Colsento, Monte Zoccare Alto, Monte Ramezza, m.2229, La Cima del Diaol, La Pietena, la Cima Dodici, il Col di Luna, m. 2295, il mOnte Pavione, m.2335, Il Monte Vallazza, le Vette Grandi.Unica struttura ricettiva alpina di queste montagne è il Rifugio Dalpiaz, m.1993, posto  alle pendici delle Vette Grandi sopra la Busa delle Vette.

Rifugio Dalpiaz da ovest

Rifugi e Bivacchi nel Gruppo Cimonega Vette Feltrine

Rifugio Bruno Boz, m.1718, tel.043974448  val Neva Monte Neva, Sass de Mur, Cima Occidentale; Monte Zoccarè, La Pietene, Cima del Diavolo. A) Al Bivacco Feltre W. Bodo per il Sentiero del Caserin, ore 3 circa, esposto e attrezzato in alcuni punti.
 B) al Rifugio Dal Piaz per il s.801 e Alta Via n.2, passando  per il Monte Zoccarè, il Passo del Diavolo e la Busa delle Vette. Ore 6 circa, percorso impegnativo es esposto.
Da Lago della Stua, in Val Canzoi, s.811, ore 3,30.  Da rifugio Fonteghi, strada di Val Noana da Mezzano, s.727, 0re 2,15
Rifugio Giorgio Dal Piaz, m.1993, Località Cesta, a s.ovest del Passo delle  Vette. Tel.0439/9065, www.rifugiodalpiaz.it, info@rifugiodalpiaz.it Monte Pavione, m.2335; cima Dodici, m.2264 Passo di Croce d'Aune, s.801 e Alta Via nr 2
Bivacco Feltre "W.Bodo", m.1930. Sass de Mura Dal rifugio Boz per s.801, alta via nr 2, sentiero del Caserin, ore 3 circa
Rifugio Vederna, Sella della Cros, Piano Grande. m.1324; Tel. 0439.67103 Monte Vederna, Monte Pavione, Monte  Vallazza Da Imer, s.736; ore 2,30
Rifugio Cereda, Passo Cereda, m.1361. Tel. 0439 62133 Traversate, ascensioni: al Rif. Treviso  per il s.718, ore  5,10; Passo Cereda
Rifugio Fonteghi, m.1100. Tel.0439 67043, Val Noana Traversate, ascensioni: s. 748 per Colle San Pietro; 2,40 ore circa; al Rif. Bruno Boz, s.727, ore 2,15. Strada da Imer per Val Noana



Visualizza Gruppo Cimonega Vette Feltrine in una mappa di dimensioni maggiori