Skip to main content

Home / TRENTINO / Altopiano Paganella / Monte Paganella - Gazza

Ultimo aggiornamento: 13/11/2010

Monte Paganella Gazza

Nel Trentino Occidentale domina Trento

Vista della Paganella da Nord Est

La Paganella è una vetta che si trova nel Trentino occidentale, territorio dei comuni di Fai della Paganella, Andalo, Molveno, Terlago e Zambana. È la montagna che domina la città di Trento da Nord - Ovest. L'Altopiano è sovrastato da alcune cime, di cui la vetta più alta è la Roda, con un'altitudine di 2.125 metri.

Le cime minori sono gli Spaloti di Fai e il Becco di Corno a nord, gli speroni Annetta e Vettorato a sud. Sulla vetta è ubicata la stazione meteorologica della Paganella, ufficialmente riconosciuta dall'organizzazione meteorologica mondiale, che costituisce un punto di riferimento per lo studio e l'analisi del clima.

Da Paganella verso Canfedin

La vista che si gode dalla Cima Paganella ha ispirato un canto di montagna, spesso cantato dal coro della S.A.T., che ben sintetizza il panorama unico che si gode dalla vetta: "La Paganella è la vista del Trentino... Da lassù si vede il cielo, i torrenti e le vedrette. Da una parte i Trenta Laghi, e d'Asiago l'altipiano; e dall' altra S. Martino e giù giù fino a Milano"

Rifugi Cime Principali località di partenza
Bait del Germano,  pressi di Passo San Giovanni; 330-282952 Cima Paganella, Canfedin, Dos Negro, Monte Ranzo Molveno per s 612, o 644 ore 2,30
La Roda m.2125 Cima Paganella, m.2125 telecabina da Andalo o Seggiovie da Fai della Paganella. S. 606 da Andalo, s.605 da Molvenotraversata  direzione nord sud sino a Malga Ranzo, ore 5 circa



Visualizza Molveno Paganella Canfedin Passo di San Giovanni in una mappa di dimensioni maggiori