Skip to main content

Home / TRENTINO / Altopiano Paganella / Molveno / Da Molveno a Madonna di Campiglio via Rifugio Pedrotti

Ultimo aggiornamento: 08/04/2010

Da Molveno a Madonna di Campiglio

Via Rifugio Pedrotti e Brentei

Campanil Basso da Val Brenta

Classica attraversata del Gruppo di Brenta che si snoda lungo le valli di Brenta e la Valle dei Massodi e delle Seghe.  L’itinerario a ritroso è consigliato a chi vuole partire in quota dal  Passo del Grostè  al rifugio Tuckett e di qui al rifugio Brentei. Sino al Rifugio Croz Altissimo l’itinerario  è uguale a quello descritto al  punto precedente. Dal rifugio Croz in 30 minuti si arriva a rifugio Selvata (mt 1630).

Una via alternativa per  arrivare da Molveno a questo  bel rifugio è costituita dal sentiero 332 (o dal sentiero Donini  che parte dalla località Pontesel-Bar Ciclamino) che passano entrambi dal Rifugio Malga Andalo (mt 1351). Dal Selvata si prosegue per  il  319 e dopo circa 50 minuti superate due sorgenti si arriva all’ex baito Massodi  (mt 1985). Per  prati  tra rododendri e  gli ultimi mughi  si  raggiunge  la conca del  Laghet : qui il panorama  sul Gruppo degli Sfulmini , Campanil  Basso , Brenta Alta è da capogiro talmente belle ed incombenti sono queste cime.

Il silenzio  è rotto  saltuariamente dal tipico ronzio della teleferica del  Rifugio Pedrotti  che si staglia nettissimo contro le rocce , così vicino, così lontano.  In circa 4 ore , 4 ore e mezza  si giunge al Rifugio Pedrotti ( mt 2491). 

Superata la Bocca di Brenta, metri 2552 punto più alto della traversata si inizia a scendere lungo la vedretta lasciando sulla destra  l’attacco della Via delle Bocchette. Continuando per il sentiero 318  in meno di un’ora si giunge al Rifugio Alberto e Maria ai Brentei ( grandiosa veduta sulla  Cima Tosa e sul Crozzon di Brenta).  Da qui si prosegue discendendo la Val  Brenta  , oltrepassando la galleria Bogani si arriva al Rifugio Casinei (mt 1825, ( ore 1,15 ), da qui si prosegue con il  317 sino al rifugio Vallesinella ( mt 1513 –  50 minuti) infine per strada sino a Madonna di Campiglio ( 4 km circa).

Tabella sintetica di percorrenza

Indicazioni per il pernottamento Rifugio Pedrotti,  Rifugio Brentei
Punto di partenza: Molveno Pradel o Molveno Via Dolomiti
Punto di arrivo: Madonna di Campiglio –Rifugio Vallesinella (mt 1513)
quota massima: Bocca di Brenta mt 2552
Dislivello in salita: mt 1232 ( 1688 se si parte da  Molveno paese)
Tempi di Percorrenza: 7 – 7,30 ore
Principali  Valli  attraversate: Val delle Seghe, Valle dei Massodi , Val Brenta
Punti di appoggio intermedi: Rifugio Croz Altissimo, ( o Rifugio Malga Andalo) Rifugio Selvata, Rifugio Pedrotti, Rifugio Brentei, Rifugio Casinei
Numeri di Segnavia: 340 ( 319 se si parte da Molveno paese, 332 se si  prende per  Malga Andalo - Selvata),  sino al Selvata, e poi 319 sino al Pedrotti, 318 sino al Rifugio Casinei , 317 sino a Vallesinella
Mezzi pubblici per il ritorno a Molveno: Da Passo Campo Carlo Magno ( stazione a valle della Funivia del  Grostè  c’è un autobus di linea della Società  Atesina  (ultima corsa verso le ore 17, da  luglio a metà settembre,  che porta a Tione, Ponte Arche, qui  si cambia per San Lorenzo e Molveno. Collegamenti autobus Trentino
Grado di difficoltà: faticoso mediamente  difficile con un breve tratto attrezzato tra il Rifugio Brentei e il Pedrotti (EE)
periodo consigliato: giugno-ottobre
indicazioni particolari: assai meno faticoso se fatto in senso inverso

Cartina

Cartina traversata Molveno Pedrotti Campiglio

Tabella tempi parziali di percorrenza e andamento altimetrico

Punto del Percorso n° sen. quota mslm tempo parziale in minuti tempo progressivo in ore possibilità variazioni percorso
Molveno,via Dolomiti 319 880 0 0 -
Baita Ciclamino, bivio Sent.Donini 319 926 0,10 0,10 salita al Rifugio Malga Andalo per sent. in parte attrezzato, ore 1,20 circa
Busa del Formai, bivio 319-322 322 1300* 0,50 1,00 seguendo il sent. 319 si arriva direttamente al Rif. Selvata
Rifugio Croz.Altissimo, bivio 322,340 340 1430 0,30 1,30 s. 322 per Val Perse o  Passo Clamer
Rifugio Selvata, bivio 332 319 1630 0,40 2,10 per Malga Andalo
bivio 319-303 319 2420 2,00 4,10 s 303 per Sentiero Orsi
Rifugio Pedrotti 318 2491 0,10 4,20 -
Bocca di Brenta 318 2552 0,10 4,30 breve tratto attrezzato dopo la Bocca di Brenta
Rifugio ai Brentei 318 2182 0,50 5,20  
Valle del Fridolin, bivio  328 318 2048 0,50 6,10  
Rifugio Casinei, sent 318 317 1825 0,25 6,35 al Casinei si imbocca il sent. 317
Rifugio Vallesinella - 1513 0,45 7,20  

Bocca di Brenta ovest

Bocca di Brenta est

Cima Brenta Alta

Sfulmini e Rifugio Brentei

Chiesetta Brentei con Canalone Neri e Crozzon di Brenta

Crozzon di Brenta da sentiero Bogani

Prato fiorito sul Brenta

Fiori a Fridolin e Gruppo Vallesinella

Fiori e Gruppo Presanella

Flowers in the Brenta Dolomites

Monte Daino e Croz Rifugio da Bocca di Brenta

Nevai in Val Brenta

Rifugio Pedrotti da Laghet, sent, 319

Rifugio Pedrotti e Monte Daino da Nord

Rifugio Pedrotti e Brenta Bassa da sud

Rifugio Tosa e Gruppo Lasteri Gallino

Lago di Fiori alla sella del Ffridolin

Sentiero Bogani e Presanella

Torre di Brenta Gruppo Sfulmini e Bocca di Brenta

 


|
|