Skip to main content

Ultimo aggiornamento: 17/04/2010

Val di Ceda

Itinerario alternativo per raggiungere i Rifugi Pedrotti e Agostini

Moveno Ceda Pedrotti percorso

La Val di Ceda  è una delle meno frequentate valli di accesso al Gruppo di Brenta partendo da Molveno, Altopiano della Paganella. Presenta dei pendii alquanto scoscesi lungo tutto il percorso ad eccezione del tratto Ponte  Romano Coste del Bondai.  E' un itinerario alternativo per raggiungere da Molveno sia il Rifugio Pedrotti che il Rifugio Agostini in Val Ambiez.

Nel tratto terminale del suo percorso il Rio Ceda forma le Cascate di Ponte Romano. Dal Lago di Molveno mt 823 si arriva al Passo di Ceda, m.2223. Si sviluppa in direzione sud-est nord-ovest. Cima Dion, il Piccolo Dos di Dalum, Cima Ceda Orientale ne solcano il confine verso sud-ovest; Cima Sparaveri, il Monte Cresole e il Monte Daino  contornano la valle a Nord-est.

Due malghe diroccate testimoniano la presenza dell'uomo nelle epoche passate. Una fittissima boscaglia di faggi accompagna il corso del tottrente ceda in una forra a volte assai profonda. Via via che ci si alza la valle si apre e verso ovest si snodano le diramazioni di Valle San Lorenzo e la Val di Noghera divide dai due Dos di Dalum.L'assenza di  punti di bivacco e Rifugi intermedi  rendono poco invitante la salita per questa selvaggia bellissima valle: quasi tutti preferiscono accedere al Rifugio Pedrotti per la più conosciuta Val delle Seghe.

Daino e Passo di Ceda da Rossati

Recentemente è stato accatastato dalla Sat il sentiero 332b che con un bel percorso in falsopiano collega il Rifugio Malga Andalo con la ex Malga di Ceda Bassa. Da qui  antiche tracce di sentiero portano a mezza costa, in direzione ovest sui boschi di Ludrin da dove si gode di una bella vista sul Lago di Molveno e su Andalo e da dove con bellissimo percorso si può raggiungere la piana di Nembia.

Tabella sintetica

Località di partenza Molveno - Ponte Romano vedi mappa stradale
collegamenti con mezzi pubblici Trentino Trasporti
transito con veicoli a motore non consentito
Rifugi  o punti di bivacco più vicini Malga Andalo 
itinerari  principali salita al Rifugio Pedrotti per il sentiero 326
altri percorsi: a) al passo di Ceda deviazione verso la Forcolotta di Noghera e Rifugio Agostini
- b) presso  rovine malga Ceda Alta deviazione lungo la Val  di San Lorenzo per Passo dei Rossati e Val Doré ( rifugio Alpenrose)
- c) presso la "vela"( coste del Bondai) si arriva al Rifugio Malga Andalo proseguendo per la strada forestale senza deviare per il sent. 326
difficoltà faticoso, senza particolari difficoltà
quota massima m.2491, rifugio Pedrotti
Dislivello 1651

Tempi di percorrenza  ed andamento altimetrico

Da Molveno al Rifugio Pedrotti lungo La Val di Ceda, s.326

Punto del Percorso quota mslm tempo parziale in minuti tempo progressivo in ore possibilità variazioni percorso
Molveno -Camping Strada  Ponte Romano 835 - - CARTINA
Bivio 332- 326 925 - - proseguendo per il 332 si arriva in circa 1 ora al Rifugio Malga Andalo
La Vela, bivio strada for, s.326 1174 - - la strada forestale arriva sin nei pressi di malga Ceda di Villa
rovine di Malga Ceda Alta 1888 - -  possibile  deviazione lungo la Val  di San Lorenzo per Passo dei Rossati e Val Doré( rifugio Alpenrose)
bivio 320-326 2414 - - deviazione verso la Forcolotta di Noghera e Rifugio Agostini
Rifugio Pedrotti 2491   5 ore -

Cartina

Cartina Molveno Val Ceda Pedrotti




Visualizza Val Ambiez Dolomiti di Brenta in una mappa di dimensioni maggiori