Skip to main content

Home / TRENTINO / Altopiano Paganella / Gruppo di Brenta / Val delle Seghe e Val Massodi

Ultimo aggiornamento: 17/04/2010

Val delle Seghe e Val Massodi

Le classiche vie di accesso al Gruppo di Brenta da sud.

Val delle Seghe da s. Grotte

Val delle Seghe e Val Massodi costituiscono la via principale di accesso alla catena centrale del Gruppo di Brenta da sud-est. Percorsa dal Rio Massodi, per alcuni tratti con percorso sotterraneo, prende il nome dalla presenza centenaria di numerose segherie che costituivano la principale attività economica di Molveno nei secoli medievali.

Dal Lago di Molveno sino alla sua biforcazione nella Valle dei Massodi e nella Val Perse  è attorniata ad ovest dalle pendici del Monte Daino  e dal Croz dei Casinati , a nord est  la strapiombante parete ovest del Croz Altissimo  domina tutta la  valle. A Nord l'imponente catena della Cima Brenta e degli Sfulmini conferiscono alla Valle delle Seghe  una caratteristica  invidiabile sotto l'aspetto della bellezza dei panorami.Il sentiero 319 sale da Molveno sino alla località "Tabele" o Busa del Formai": qui si divide in 2 tronconi.

val seghe e massodi trc

Il primo, a sinistra, mantiene lo stesso numero 319 sale verso il Rifugio Selvata, il secondo, n 322, porta al Rifugio Croz Altissimo  e poi a destra per la Val Perse. Dal Rifugio Croz  passa il sentiero 340 che verso est porta all'altipiano di Pradel, verso ovest porta al Rifugio Selvata congiungendosi con il sentiero 319 che sale al Pedrotti. 

Dal Rifugio Selvata, oltre al Rifugio Pedrotti è possibile raggiungere il Rifugio Malga Andalo  per il sentiero 332 (attrezzato in parte).

Tabella sintetica

Località di partenza Molveno, parcheggio Via Dolomiti
collegamenti con mezzi pubblici Trentino Trasporti
Rifugi  o punti di bivacco più vicini Rifugio Croz Altissimo,Rifugio Selvata, Rifugio Malga Andalo, Rifugi di Pradel e Montanara
itinerari  principali a) sent 319 per  R. Selvata e Pedrotti .Ore 4,30 Dislivello : m.1611
- b)sent  319,322, 340 per  Rifugio Croz Altissimo e Rifugi  di Pradel o Selvata o Montanara (s 340b) e Andalo
- c) sent. Donini per Rif.Malga Andalo
- d) sent 322 per Rifugio Tuckett  o  Rif. Pedrotti con deviazione  per sent.303
- e) sent 322 e 344 per Passo Clamer e Malga Spora
- f) sent 322,344, 344b (passo del Lasteri), 352b per Rifugio Montanara
- g) sent. 322, 314 per Bocca Vallazza e Malga Flavona o Passo Grostè e Madonna di Campiglio

Tempi di percorrenza e andamento altimetrico

Da Molveno al Rifugio Pedrotti per Val delle Seghe

Punto del Percorso quota mslm t.parziale in minuti t.progressivo in ore possibilità variazioni percorso
Molveno,via Dolomiti 880 - - -
Baita Ciclamino, bivio Sent.Donini 926 10 - salita al rifugio Malga Andalo per sent. in parte attrezzato, ore 1,20 circa
Busa del Formai, bivio 319-322 1300* 50 - seguendo il sent. 319 si arriva direttamente al Rif. Selvata
Rifugio Croz Altissimo, bivio 322,340 1430 30 - Sent 340 per Pradel, 322 per Val Perse o  Passo Clamer
Rifugio Selvata, bivio 332 1630 40 2,10 per Malga Andalo
bivio 319-303 2420 120 4,10 deviazione per Sentiero Orsi
Rifugio Pedrotti 2491 20 4,30 -

Cartina

cartina Molveno Val Seghe Pedrotti




Visualizza Val Ambiez Dolomiti di Brenta in una mappa di dimensioni maggiori