Skip to main content

Home / TRENTINO / Altopiano Paganella / Andalo / Trekking da Andalo attorno a Cima Brenta e Gruppo Grostè

Ultimo aggiornamento: 05/05/2010

Trekking da Andalo attorno a Cima Brenta e Gruppo Grostè

Tappe, itinerari, difficoltà e tempi percorrenza

Andalo e Paganella

Trekking della Val Sporeggio, Campo Flavona, Vallesinella, Val Brenta, Val Massodi e Val delle Seghe.  Articolato  in quattro  giorni di cammino  viene a lambire le principali  cime della catena degli Sfulmini e della Catena del Grosté. Il punto di partenza ed arrivo è Andalo,  la quota massima  è data dalla Bocca di Brenta, m.2552.

 Itinerario  non impegnativo  senza difficoltà tecniche di rilievo a parte un piccolo tratto attrezzato tra il rifugio Brentei e il Rifugio Pedrotti che si

Malga Spora

 può evitare salendo  a sinistra, destra orografica, sul ripido ghiaione che oltrepassa il modesto balzo roccioso  sul quale sono installate delle corde fisse.

 La Malga Spora funziona anche come ristoro solo nei mesi centrali dell'estate: per il pernottamento nei mesi di giugno settembre od ottobre è bene sentire la pro Loco di Spormaggiore (0461-653637) o il Municipio dello stesso comune (0461653555).  Questo trekking  è consigliabile a coloro che, dotati di un certo allenamento, vogliono  vivere una esperienza in alta montagna senza affrontare soverchie difficoltà.

Nota:  i tempi di  percorrenza indicati nelle tabelle si riferiscono ad una andatura media  (circa 300 - 350 metri  di dislivello  per ogni ora di salita, circa 500 m.  in discesa , circa 3 Km ogni ora  in pianura), non comprendono le soste e sono  relativi a condizioni  meteorologiche  normali. Alcune quote indicate, generalmente contraddistinte da  * , sono approssimative.

 Tabella di marcia

  1° giorno: Andalo  - Malga  Spora  via  Valle Sporeggio
  2° giorno: Malga  Spora Rifugio Tuckett  via Passo Gaiarda  e  Campo Flavona 
  3° giorno: Rifugio Tuckett  - Rifugio Pedrotti  via  Sella del Fridolin e Val Brenta
  4° giorno:  Rifugio Pedrotti  - Andalo via Altipiano di Pradel

In dettaglio le singole tappe.

1° giorno: Andalo  - Malga  Spora  via  Valle Sporeggio

Itinerari di accesso al Rifugio: da Andalo per il sentiero 301
Dislivello in salita : m. 809 Quota Massima : 1851, Malga Spora
Descrizione:  l'itinerario meno faticoso per salire alla malga.
località quota tempo parziale tempo prog.vo note,variazioni percorso
Andalo,Maso Pegorar 1042 0 0 -
Bosco Dagnola,bivio 353 1350 1,00 1,00 seguendo il 353 si arriva alla  Malga Dagnola  e  al Tovo Vallon
Fontana Fredda, bivio 302 1700* 1,15 2,15 il 302 sale da Spormaggiore
Malga Spora 1851 0,45 3,00  -

Lago di Andalo

Cartina Andalo Graffer

2° giorno: Malga  Spora - Rifugio Tuckett  via Passo Gaiarda  e  Campo Flavona

Difficoltà:  facile Quota Massima: m.2442 Passo del Grostè
Dislivello in salita: m. 640 circa
Commento: 
località sent. quota tempo parz.le tempo compl. note,variazioni percorso
Malga Spora 301 1851 0 0 -
Passo Gaiarda 301 2242 1,10 1,10 -
Campo Flavona, bivio 371 301 2196 0,10 1,20  -
Passo del Grosté 301 2442 1,10 2,30 -
Rifugio Graffer - 2262 0,30 3,00 -
Grostedi, bivio 316 316 2420 0,30 3,30 -
Rifugio Tuckett - 2272 1,00 4,30 -

Cime di Vallesinella da s.316

cartina malga Spora Tuckett

3° giorno: Rifugio Tuckett  - Rifugio Pedrotti  via  Sella del Fridolin e Val Brenta

 

Difficoltà:  mediamente impegnativo Quota Massima: m. 2552, Bocca di Brenta
Dislivello in salita: m.570 circa
Commento:  classico itinerario di collegamento tra i rifugi, non presenta difficoltà particolari. ad eccezione di un tratto  esposto nei pressi della Galleria Bogani e di un tratto attrezzato, aggirabile risalendo un ripido ghiaione  sulla sinistra, nella risalita della Bocca di Brenta. Gli ultimi pendii vicino alla Bocca, di media pendenza, sono innevati: quando la neve è dura potrebbero essere utili i ramponcini anche se vi è sempre una buona traccia gradinata.
Variante: Chi lo desidera in circa 80 minuti dal Brentei può raggiungere il Rifugio Alimonta, (m.2600) aumentando in tal modo il dislivello di giornata di 420 metri sia in salita che in discesa. Dall'Alimonta si ritorna al Brentei e poi si raggiunge il Rif. Pedrotti
località sent. quota tempo parz.le tempo compl. note,variazioni percorso
Rifugio Tuckett 328 2270 0 0 VEDI CARTINA
Valle del Fridolin, bivio 328-318 318 2048 0,40 0,40 -
Rifugio Brentei - 2182 1,00 1,40 -
Bocca di Brenta, bivio 305 318 2552 1,00 2,40  
Rifugio Pedrotti 318 2491 0,10 2,50 -

 

Torre di Brenta Gruppo Sfulmini e Bocca di Brenta

cartina Pedrotti Brentei alimonta Tuckett

4° giorno:  Rifugio Pedrotti  - Andalo via Altipiano di Pradel

Difficoltà:  facile Quota Massima: m.2491, Rifugio Pedrotti
Dislivello in salita: --
Commento:  sentiero di accesso e di collegamento lungo la  Val Massodi e Pradel
località sent. quota tempo parz.le tempo compl. note,variazioni percorso
Rifugio Pedrotti 319 2491 0 0 CARTINA
ex baito Orsi 319 2000 1,00 1,00  -
Rifugio Selvata 340 1630 0,45 1,45 -
Rifugio Croz Altissimo 340 1430 0,30 2,15  -
Altopiano di Pradel 340 1320 0,50 3,05 si segue la strada bianca verso est
Andalo -   0,50 3,55 -

Pradel e  Lago Molveno

Cartina Andalo Pedrotti



|
|