Skip to main content

Home / TREKKING

Ultimo aggiornamento: 30/11/2011

Trekking tra Alpi e Dolomiti nel Trentino Alto Adige

Proposte grandi traversate nei principali gruppi montuosi

Val Perse ed Orsi

In questa sezione vengono illustrate alcune proposte di itinerari articolati su diversi giorni di cammino. Per consentire a ciascuno di scegliere il percorso più compatibile con la propria disponibilità di tempo e con il livello di esperienza  e preparazione fisica, verranno elencate per ogni itinerario le possibili varianti per accorciare o allungare il trekking. Parimenti si cercherà di  proporre  percorsi  diversi a seconda del grado di difficoltà e di impegno fisico.

La moltitudine di percorsi e di sentieri che solcano le valli delle Dolomiti e delle Alpi Retiche  consentirà a ciascuno di ritagliarsi un trekking su misura.

Alba sul Gruppo degli Sfulmini

Si consiglia comunque di seguire le più elementari  norme di sicurezza e di viaggiare con un certo margine di riserva sia in termini di preparazione atletica che di esperienza.

Nota: i tempi di percorrenza indicati nelle tabelle si riferiscono ad una andatura media  (circa 300 - 350 metri di dislivello per ogni ora di salita, circa 500 m.  in discesa, circa 3 Km ogni ora  in pianura), non comprendono le soste e sono  relativi a condizioni meteorologiche normali. Alcune quote indicate  generalmente contraddistinte da  (*) , sono approssimative.

Trekking nelle Dolomiti

Questa sezione del portale web è in fase di elaborazione e in un primo momento sono riportate le proposte di trekking che riguardano le sole Dolomiti di Brenta.

Questo itinerario propone una  traversata delle Dolomiti di Brenta da nord-ovest a Sud. Sono previsti sette giorni di cammino lungo le Valli Flavona, Val dei Massodi, Vallesinella, Val Brenta, Val Ambiez.  Non si prevedono difficoltà alpinistiche rilevanti : il sentiero della Sega Alta o sentiero Osvaldo Orsi rappresenta  il tratto più impegnativo dal punto di vista della esposizione  e della dotazione di attrezzature fisse.

Leggi...

Questo percorso ha come punto di arrivo e di partenza San Lorenzo in Banale. Le difficoltà  sono assai contenute e concentrate  tutte nel passaggio attrezzato del sentiero della "Sega Alta" o sentiero O.Orsi, n°303. Il punto più elevato è la Bocca di Brenta, m.2.552. Si inizia con l'ascesa della Val Ambiez sino al Rifugio Silvio Agostini (un servizio jeep che parte da San Lorenzo sino al Rifugio Al Cacciatore) consente di accorciare di molto la salita.

Leggi...

Trekking della Val Sporeggio, Campo Flavona, Vallesinella, Val Brenta, Val Massodi e Val delle Seghe.  Articolato  in quattro  giorni di cammino  viene a lambire le principali  cime della catena degli Sfulmini e della Catena del Grosté. Il punto di partenza ed arrivo è Andalo,  la quota massima  è data dalla Bocca di Brenta, m.2552.

Leggi...

Trekking da Pinzolo al Rifugio ai 12 Apostoli e al Rifugio Tuckett per il sentiero Orsi e ritorno per il sentiero Martinazzi. Punto di arrivo e partenza è Pinzolo. In stagione gli impianti  funiviari del Dos Sabion consentono un notevole accorciamento del percorso del primo giorno.

Leggi...

Itinerario con partenza ed arrivo dal Lago di Tovel, si articola in 5 giorni di  cammino abbastanza sostenuto  per la lunghezza delle singole tappe.  Non presenta difficoltà di rilievo ad eccezione di un breve tratto nei pressi del Passo Clamer, scivoloso in caso di maltempo. Il punto più elevato è rappresentato dal Rifugio Alimonta, m.2580.

Leggi...

Questo itinerario prevede quale punto di partenza ed arrivo a Molveno: è evidente che  cambiando la successione delle tappe  si può partire anche da Madonna di Campiglio. Il percorso arriva subito nel cuore del Gruppo di Brenta e tutte le varie tappe  si mantengono in alta quota vicinissimo alle  cime più note.Vengono percorse le valli più conosciute di tutto il Gruppo: Val delle Seghe, Val Massodi, alta Val Perse, Vallesinella, Val Brenta e Val di Ceda.

Leggi...

IItinerario che si articola in 5 giorni di cammino con arrivo e partenza da Dimaro in Val di Sole. La quarta tappa prevede la percorrenza del Sentiero delle Palete, itinerario affascinante, ma assai impegnativo  sia per la lunghezza sia per alcuni passaggi esposti ed attrezzati.

Leggi...

Il giro delle vie ferrate delle Dolomiti di Brenta viene proposto qui in una versione meno concentrata  che si dispiega in nove giorni di percorrenza. Può essere preferita da coloro che pur vantando la necessaria esperienza non sono in condizioni di allenamento ottimali e preferiscono quindi affrontare le difficoltà con minore impiego di energie.

Leggi...

Giro completo del Gruppo di Brenta in senso orario con partenza ed arrivo a Malé in Val di Sole, in 15 giorni di cammino. Itinerario che  si snoda su percorsi poco frequentati al di fuori delle vie di grande afflusso turistico. Non prevede passaggi attrezzati o tratti alpinistici. Il Punto più elevato è rappresentato dal Passo dei 12 Apostoli a m.2620

Leggi...

Per coloro che dispongono di minor tempo  ma in buone condizioni di allenamento, si propone qui  un programma concentrato in 5 giornate con arrivo e partenza da Molveno. Come per gli altri itinerari è possibile cambiare la località di arrivo e partenza con  gli appropriati aggiustamenti di programma.  Ad eccezione dei sentiero Vidi, del sentiero Oliva Detassis e del sentiero Sosat, tutte le altre ferrate  rientrano in questo percorso.

Leggi...