Skip to main content

Home / SCIALPINISMO / Wildspitze, Oetztaler Alpen, Tirolo, Austria.

Ultimo aggiornamento: 25/04/2013

Wildspitze, Oetztaler Alpen, Tirolo, Austria.

Affascinante escursione tra immensi ghiacciai

Percorso di straordinaria bellezza con attraversamento  del Taschachferner e salita alla  seconda cima dell’Austria, la Wildspitze. L’utilizzo degli impianti della Pitztal rende la meta accessibile al grande pubblico per via del contenuto dislivello in salita e delle ridotte difficoltà sciistiche. Naturalmente rimangono rilevanti le difficoltà alpinistiche legate soprattutto alla presenza di crepacci, fatto che rende  vivamente consigliabile portare appresso la corda e  l’imbrago in caso di eventi sfortunati. Gli ultimi 50 metri sul crinale roccioso  presuppongono l’utilizzo di piccozza e ramponi. La lunghissima  discesa,  (tutto il percorso con gli sci, incliusa la salita è di circa 21 km)  in un mondo fatato di seracchi e grandi crepacci non presenta grosse difficoltà sciistiche  e prevede nella parte finale alcune lievi contropendenze e dei tratti pianeggianti.

Itinerario:  Dal parcheggio  si punta alla stazione a valle della Stellenbahn Pitzexpress che porta a 2840 metri.  Si chiede un biglietto per la Wildspitze o Mitterbergbahn, costo Euro 27 (aprile 2013). Prima corsa del trenino alle 8,30. Si prende poi spostandosi in discesa verso sud est la cabinovia 8 posti Mitterbergbahn (quella che descrive una marcata curva). Dalla cabinovia si scende per la pista raggiungendo, tenendosi in alto sulla destra, il  sottostante passo Mitterberg Joch, m.3166. Da qui la imponente mole della Wildspitze è ben visibile come pure il relativamente breve percorso di salita. Dapprima si cala per circa 80 metri portandosi sul grandioso Taschachferner. Messe le pelli si inizia la comoda risalita in direzione sud ovest del ghiacciaio puntando verso una sella (Brochkogeljoch) deviando a sinistra, est, prima di raggiungerlo. Si prosegue  superando da est  la rocciosa parete dell’Hinterer Brochkogel con tratti di falsopiano alternati ad altri  a maggiore pendenza. Si oltrepassa, lasciandolo sulla destra il Mittelkarjoch, m.3470. Ora il percorso inizia a diventare abbastanza ripido e in breve si raggiunge il crinale ovest della cima. Depositati gli sci si percorrono gli ultimi 50 metri di dislivello calzando normalmente i ramponi e aiutandosi con la piccozza. (questo tratto non presenta comunque eccessive difficoltà fatta eccezione per un breve passaggio sulle rocce). Dalla cima è possibile proseguire in cresta (molto affilata) e scendere per il ripidissimo pendio ad est (OSA).  Grandiosi panorami  su tutte le Oetztaler Alpen, Palla Bianca, Similaun e Cime Nere incluse. Sviluppo totale con gli sci: 21 Km. Si tratta di percorso su ghiacciaio che presenta numerosi crepacci specialmente nella discesa per la Taschachtal, è bene prevedere quindi la disponibilità di una corda e si consiglia di non abbandonare mai il tracciato (in alcuni punti sono messi dei paletti per indicare il passaggio migliore).  

Discesa:  La parte fenomenale di questo itinerario è data dalla discesa per il ghiacciaio e la valle Taschachtal. Oltre 2100 metri di dislivello. Natutalmente devono esserci le condizioni: sufficiente innevamento per ridurre il pericolo dei crepacci e neve assestata o scaricata nella parte bassa  della valle.  IN assenza di condizioni di sicurezza è necessario ripellare e risalire per circa 100 metri sino al Mitterberg Joch, da qui discesa per la pista sino alla stazione a monte del trenino.

Percorso Stradale: Dal Passo del Brennero si prosegue verso Innsbruck deviando poco prima per Garmisch Partenkirchen e quindi per Bregenz. Si segue l’autostrada A 12 sino a Imst, qui si prende a sinistra per la Pitztal, seguendola sino in fondo. Circa  127 Km dal Brennero, 31 dei quali in  buona strada di montagna. Vedi Mappa.

Partenza trenino Gletcherexpress

Mitterbergferner impianti risalita

mitterberg Joch

risalita Taschachferner

seracchi nel Taschachferner

Taschachferner particolare 2

Hohe Wande, Schuchtkogel, Brunnenkogel

traccia parte finale Wildspitze

ultimi 300 metri dislivello salita Wildspitze

Hinterer Wurmkogel

Dati  salienti itinerario:

Destinazione: Wildspitze
Valle principale: Pitztal, Tirolo,Austria..
Gruppo Montuoso: Oetztaler Alpen
Paese di partenza: Mittelberg, Pitztal.
località di parcheggio: Mittelberg, Pitztal.
condizioni viabilità accesso: buone. 
condizioni di parcheggio: buone
quota partenza: 1675 parcheggio, 3220 cabinovia Mittelberg
quota arrivo: 3772
dislivello salita: 700
dislivello discesa: 2200
quota massima: m.3772
esposizione prevalente: nord
tempo medio di salita: 2,30
difficoltà sciistiche: MS
difficoltà alpinistiche: medie  
punti critici per slavine Parte bassa pianeggiante della Taschachtal
attrezzatura  necessaria normale attrezzatura sci alpinismo + Corda, piccozza, ramponi
periodo effettuazione dicembre - marzo
adatto a ciaspole ? No  per via del pericolo crepacci e per la lunghissima discesa.
varianti in discesa: dalla cima per sciatori provetti si può scendere  dal fianco più a est.
   
info turistiche: http://www.pitztaler-gletscher.at/it
meteo e valanghe: Meteo Bolzano    Meteotrentino. Aineva
   
punti appoggio intermedi: -

Note: la mappa tracciata è del tutto indicativa. Saranno le condizioni del terreno e della neve a consigliare dopo le opportune valutazioni la via migliore da seguire. Si prega di segnalare imperfezioni ed errori al seguente indirizzo: info@veramontagna.it

Scala di difficoltà:
 MS: Medio sciatore, BS: buon sciatore, OS: ottimo sciatore;MSA: medio sciatore alpinista. Presuppone il superamento di pendii non troppo scoscesi e le difficoltà alpinistiche contenute
 BSA: le pendenze sono maggiori, possono arrivare ai 30°-35°su pendii a volte esposti, talvolta  può essere necessario l'uso di corda piccozza ramponi per attraversare ghiacciai, canalini o creste esposte.
 OSA: accentuazione delle pendenze sino ai 40°, 45°, difficoltà alpinistiche sostenute.

Petersenspitze

lungo rilassante tratto pianeggiante

in vista del crinale per deposito sci

Petersenspitze, Mitterkarjoch e Brochkogeljoch

Rampa finale per Wildspitze

Passaggio abbastanza delicato

In vetta alla Wildspitze

Panorama dalla Vetta verso nord ovest

Passaggio in cresta per discesa diretta

lo spettacolo del Taschachferner

ombre e luci nel Taschachferner

Sexegertenferner e Sexegertenspitzen

Discesa nella Taschachtal

Vicino al tratto pianeggiante della Valle

La lunga parte piana della Taschachtal

Taschachhaus

Ultimi tratti ripidi nella Taschachtal

Nei pressi del ponticello per la Taschachhau

Lungo tratto valangato

tratto finale della discesa soggetto a slavine




Visualizza Wildspitze in una mappa di dimensioni maggiori

Meteo