Skip to main content

Home / SCIALPINISMO / Punta Elles, Val di Fleres, Alto Adige.

Ultimo aggiornamento: 28/01/2012

Punta Elles, Val di Fleres, Alto Adige.

Bella, mediamente impegnativa, escursione scialpinistica.

Verso Ochsenalm, Malga dei Buoi

Bella, mediamente impegnativa, escursione  scialpinistica  alla Punta Elles in Val di Fleres, poco nota  rispetto alle più frequentate salite alla Cima dell’Accla o al Monte Muro. Ha uno sviluppo abbastanza contenuto ed un dislivello medio-alto e quindi offre alta sciabilità su pendii regolari ed esposti a nord, condizione favorevole per

Grubenalm e Tribulaum di Fleres

trovare la neve in buone condizioni anche nei mesi primaverili.  Il percorso presuppone condizioni di neve sicure.

Itinerario:  la prima parte dell’itinerario coincide con la salita al Monte Muro sino poco sopra  la Malga Grubenalm  dove bisogna piegare a destra, ovest. Dal parcheggio si percorre la comoda forestale che porta  a Malga dei Buoi o Ochsenalm, m.1675, circa 45

maratschspitze

minuti dalla partenza. Al ponte prima della malga, dei Buoi si gira a sinistra e si sale per comoda forestale sopravanzando la Grubenalm. La Punta Elles è davanti a noi , in secondo piano, in direzione sud. Si procede per moderati pendii per circa 500 metri per poi in prossimità di un  avvallamento con una contropendenza  puntare ad ovest destra per un ripido  e lungo costolone,

In vista di Punta Elles

delimitato da una cresta rocciosa sulla sinistra. Lo si risale a lungo  per almeno 30 minuti per immettersi infine  in una valletta (Aufgarden sulla Cartina Kompass) meno inclinata che si risale tenendosi sulla destra oltrepassando un oblungo  dosso roccioso. Dinanzi a noi in direzione sud est la mole rocciosa della Maratschpitze, più a destra  verso sud il Monte Muro.

 

Punta Elles, avvicinamento alla conca sotto la sella

Risalita  questa valletta davanti a noi, verso sud est, si notano due  alture unite da una evidente selletta, quella a destra è Punta Elles. Ci si dirige in quella direzione  attraversando la valle con alcune lievi contropendenze. La salita alla sella è piuttosto  impervia ma  abbastanza breve e comoda data la sua ampiezza. Dopo circa tre ore dalla partenza abbiamo raggiunto  la dorsale nord est di punta Elles. Si procede aggirando la Cima da est con pendenze meno sostenute  sino a portarsi sul crinale  che congiunge una cima a

Weisswand e Schaffkammspitze

sinistra con una croce al di là della quale, assai vicino, si nota il Monte Muro con la sua caratteristica cresta a gobbe. La punta Elles invece si trova, sulla destra, verso ovest, si percorre  con attenzione  l’affilata cresta, con gli sci ai piedi o senza, e si raggiunge la cima  in pochi minuti.  Circa 4 ore dala partenza.

Nota: il percorso per Punta Elles prevede alcune  varianti che  presuppongono la risalita non dalla  Grubenalm, ma da un costolone  che si imbocca qualche centinaio di metri  dopo la Malga dei Buoi deviando sulla sinistra dal classico percorso della Cima dell’Accla.

Punta Elles, crinale est

Discesa: lungo l'itinerario di salita, ma con la possibilità, in condizioni di neve assestata, di tuffarsi nei numerosi ripidi  canaloni che  caratterizzano la destra orografica della valle.

Percorso Stradale: dall’uscita autostradale di Vipiteno si imbocca la SS12 del Brennero in direzione nord sino a Colle Isarco dove si gira a sinistra per la Val di Fleres percorrendola sino a Hinterstein. Qui si oltrepassa il ponte sulla sinistra,  (indicazioni Rifugio Cremona o Ochsenalm). Si arriva ad un primo parcheggio libero, dove una sbarra preclude l’accesso. Pagando un ticket  si può proseguire e parcheggiare   circa un Km più avanti nella valle. Circa 14 km dal Brennero. Vedi mappa.

Dati  salienti itinerario:

Destinazione: Punta Elles
Valle principale: Val di Fleres
Gruppo Montuoso: Stubaier Alpen
Paese di partenza: Maso Hinterstein,  Fleres di Dentro
località di parcheggio: prima del Ponte per gli Steinhoefe.  (il parcheggio più in alto è a pagamento)
condizioni viabilità accesso: normalmente buone. 
condizioni di parcheggio: buone
quota partenza: 1375
quota arrivo: 2661
dislivello salita: 1290 circa
dislivello discesa: come la salita
quota massima: m.2661
esposizione prevalente: nord. 
Distanza: Km 13,1 andata e ritorno.
tempo medio di salita: ore  3,30 - 4
difficoltà sciistiche: MS / BS
difficoltà alpinistiche: assenti
punti critici per slavine Necessita di neve assestata.
attrezzatura  necessaria normale attrezzatura  da sci alpinismo.
periodo effettuazione Dicembre - aprile
adatto a ciaspole ? si
varianti in discesa: -
problemi di orientamento: -.
Cartine: Kompass foglio 058
info turistiche: Azienda per il Turismo  Colle Isarco e Fleres. Tel. 0472 7632372
meteo e valanghe: Meteo Bolzano    Meteotrentino. Aineva
Trasporti pubblici: Mobilità Alto Adige
destinazioni vicine:  Monte Muro (Maurerspitze), Aeusseres Hocheck, Cima dell’Accla (Aglsspitze), Cima del Tempo (Wetterspitze), Bodnerberg, Punta Lorenzo (Lorenzenspitze).
punti appoggio intermedi: Ochsenalm,  m.1635

Punta Elles, tracciato dopo Grubenalm

Punta Elles, parte medio alta

Punta Elles, tracciato parte sommitale

Punta Elles, via di discesa verso Fleres

Wetterspitze e Maurerspitze

Note: la mappa tracciata è del tutto indicativa e cosi pure le tracce nelle foto. Saranno le condizioni del terreno e della neve a consigliare dopo le opportune valutazioni la via migliore da seguire. Si prega di segnalare imperfezioni ed errori al seguente indirizzo: info@veramontagna.it

Scala di difficoltà:
 MS: Medio sciatore, BS: buon sciatore, OS: ottimo sciatore;MSA: medio sciatore alpinista. Presuppone il superamento di pendii non troppo scoscesi e le difficoltà alpinistiche contenute
 BSA: le pendenze sono maggiori, possono arrivare ai 30°-35°su pendii a volte esposti, talvolta  può essere necessario l'uso di corda piccozza ramponi per attraversare ghiacciai, canalini o creste esposte.
 OSA: accentuazione delle pendenze sino ai 40°, 45°, difficoltà alpinistiche sostenute.




Visualizza Punta Elles in una mappa di