Skip to main content

Home / SCIALPINISMO / Monte Spico – Speickboden – Valle Aurina, Alto Adige

Ultimo aggiornamento: 24/03/2013

Monte Spico – Speickboden – Valle Aurina, Alto Adige

facile panoramica escursione con sci e racchette da neve.

Facile, panoramica e piacevole escursione sulla dorsale nordest dei Monti di Fundres, quella che separa da Valle di Selva dei Molini dalla Valle di Rio Bianco. Il Monte Spico o Speickboden è l'elevazione più a levante e domina la piana di Campo Tures. Circa metà del percorso avviene su comoda forestale adibita nella parte inferiore a pista di slittini.  Questa escursione, molto adatta anche ai praticanti delle racchette da neve, offre quasi sempre buone condizioni di sciabilità  vista la persistente esposizione nord.  Rappresenta una alternativa leggermente più lunga rispetto alla più frequentata cima Henne o Gornerberg o Monte Corno. Circa 100 metri più basso in quota si trova la stazione a monte degli impianti sciistici di Monte Spico che partono qualche chilometyro dopo Castello di Tures in direzione di Luttago.

Itinerario: Si parte dal Maso Garsteiger seguendo per un tratto la pista di slittini e al bivio per la Marxegger Alm (itinerario per la Henne o Gornerberg) si prende a snistra continuando sulla forestale e seguendo il segnavia 28. Dopo la forestale si affronta un tratto di bosco mediamente ripido arrivando in campo aperto in prossimtà di alcuni baiti (Mitterberger Almen) a quota 1970 circa. Si prosegue in costante direzione sud puntando ad una evidente sella, Muehlwalder Joechl o Giogo di Selva, m.2342, sulla dorsale dove corre la Kellenbauer Weg. Dapprima la pendenza è assai modesta, si accentua solamente nell'ultimo tratto sotto la dorsale. Giunti al passo si piega ad est risalendo un colle senza nome, quotato 2516 sulle cartine Kompass. Saliti in cima si distingue nettamente verso oriente la bella croce di vetta dello Speickboden o Monte Spico. Lo si raggiunge facilmente per cresta con una piccolissima perdita di quota. Panorama veramente vasto sulle vette occidentali di Valle Aurina  e sulle Vedrette di Ries oltre che sui Monti di Fundres e le Dolomiti.

Discesa: per la via di salita. 

Percorso Stradale:  da Bressanone, Brixen, uscita autostradale si prende la statale della Pusteria sino a Brunico dove si gira a sinistra  per la Valle Aurina.  Si percorre la statale della Val Aurina  sino a Luttago  dove si prende a sinistra per  Rio Bianco e per Maso Innerhofer. Circa 56 Km dall’uscita autostradale di Bressanone.   Vedi mappa.

 

Partenza da Parcheggio Garsteiger

Verso la forestale della Mitterbargertal

nei pressi delle Mitterberger Almen

verso il Giogo di Selva

Dal Giogo di Selva salita a cima quotata 2516 m.

 Dati  salienti itinerario:

Destinazione: Monte Spico, Speickboden
Valle principale: Valle di Rio Bianco.
Gruppo Montuoso: Alpi Aurine.
Paese di partenza: Rio Bianco, Valle Aurina.
località di parcheggio: Parcheggio Frazione Innerhofer.
condizioni viabilità accesso: necessari  pneumatici invernali. 
condizioni di parcheggio: buone.
quota partenza: m.1385.
quota arrivo: m..2517
dislivello salita: metri 1150 con la risalita.
dislivello discesa: come salita.
quota massima: m.2517
Distanza: -
esposizione prevalente: nord.
tempo medio di salita: ore  3 – 3,30.
difficoltà sciistiche: MS
difficoltà alpinistiche: nessuna
punti critici per slavine Costone sotto il Giogo di Selva
attrezzatura  necessaria normale attrezzatura  da sci alpinismo 
periodo effettuazione dicembre – aprile
adatto a ciaspole ? si.
varianti in discesa: -
problemi di orientamento: -
Cartine: Kompass foglio 082.
info turistiche: Associazione Turistica Rio Bianco. Tel.0474671136
meteo e valanghe: Meteo Bolzano    Meteotrentino. Aineva
   
   
Trasporti Pubblici: Mobilità Alto Adige
destinazioni vicine:  Gornerberg (Henne), Quinto Corno (V. Hornspitze), Tristenspitz o  Cima dei Covoni, Cima del campo o Turnerkamp.
punti appoggio intermedi: -

Note: i percorsi e le mappe  tracciate  sono del tutto indicativi. Saranno le condizioni del terreno e della neve a consigliare dopo le opportune valutazioni la via migliore da seguire. Si prega di segnalare imperfezioni ed errori al seguente indirizzo: info@veramontagna.it

Scala di difficoltà:
 MS: Medio sciatore, BS: buon sciatore, OS: ottimo sciatore;MSA: medio sciatore alpinista. Presuppone il superamento di pendii non troppo scoscesi e le difficoltà alpinistiche contenute
 BSA: le pendenze sono maggiori, possono arrivare ai 30°-35°su pendii a volte esposti, talvolta  può essere necessario l'uso di corda piccozza ramponi per attraversare ghiacciai, canalini o creste esposte.
 OSA: accentuazione delle pendenze sino ai 40°, 45°, difficoltà alpinistiche sostenute.

Henne e Giogo di Selva

Speickboden, Monte Spico

verso la croce di Monte Spico

La Comoda dorsale della Kellenbauer Weg

Panorama verso Valle Selva dei Molini

Panorama su Catena di Cima Dura

Veduta su Vedrette di Ries

la bella discesa sotto il Giogo di Selva




Visualizza Monte Spico, Speickboden in una mappa di dimensioni maggiori