Skip to main content

Home / SCIALPINISMO / Monte Magro, Magerstein, Vedrette di Ries, Alto Adige

Ultimo aggiornamento: 17/12/2011

Monte Magro, Magerstein, Vedrette di Ries, Alto Adige.

Bellissima lunga escursione di medio impegno.

Il Monte Magro, Magerstein, è una Cima che  assieme al Monte Nevoso  alla Cima di Pianalto, al Collaspro e al Collalto fa parte delle Vedrette di Ries o Riesferner Gruppe. Questo  magnifico gruppo di cime si trova tra la Valfredda ad est, la Valle di Anterselva  a sud e la Bachertal a nord.

 Il punto di partenza è il parcheggio della teleferica del Rifugio Roma che si trova dopo Riva di Tures nella Valle del Rio. o Bachertal.

Riva di Tures si raggiunge  da Brunico seguendo la direzione per Campo Tures (Sand in Taufers) e da qui girando a destra, est, per Riva di Tures (Rein in Taufers).

Dal parcheggio  presso la segheria si segue l'indicazione per il sentiero estivo  n. 5 che per un tratto corre sulla forestale e poi devia verso il bosco risalendolo con pendii abbastanza sostenuti. Superato un dosso  si arriva in campo aperto in prossimità della Malga Eppacheralm, m.2041. Qui si procede verso sud est, si oltrepassano alcuni valloncelli ed in breve si arriva al soprastante Rifugio Roma, m.2276. Questo rifugio normalmente è aperto nella stagione dello escursionismo primaverile, telefonare comunque al

Collaspro e Collalto primo mattino

nr.0474 672 550 o 0474 672 521 abitazione. E' consigliato il pernottamento per dividere su due giorni l'importante dislivello.

Monte Magro, trenino tra le nebbie

Dal Rifugio Roma si sale il pendio retrostante tenendosi verso sinistra, est (verso destra la traccia è per il Monte Nevoso). Si superano un numero consistente di dossi e valloncelli, visibili all'orizzonte sulla sinistra ( a destra del binomio  Collaspro Collalto)  seguendo dapprima la direzione sud sud-est e poi descrivendo una  piccola piega verso sud e infine verso sud ovest. Tutta la salita si

svolge sul versante sinistro evitando gli avvallamenti  del ghiacciaio dove sono presenti dei crepacci.
 Arrivati finalmente sotto la cresta est del Monte Magro si inizia a salire il ripido pendio in

Aurora su Rifugio Roma

diagonale verso destra fino alla cima. 

Discesa: per l'itinerario di salita. Il tratto nel bosco sotto il rifugio può essere assai impegnativo con  condizioni di neve ghiacciata sia per la pendenza che per la angustia del sentiero..

Percorso stradale: dall'uscita autostradale di Bressanone si prende la statale della Val Pusteria sino a dopo la tangenziale  di Brunico ove si prende a nord per la Val di Tures. Nei  pressi di Molini di Tures  si svolta a destra per Riva.  61 Km da Bressanone.

Vedrette di Ries da Koflerseen

Note conclusive: Si tratta di una escursione piuttosto  frequentata, che offre  in vetta panorami e sensazioni  meravigliose  Le  difficoltà  sono  contenute ed è  indicata  anche all'utilizzo delle racchette da neve. E' ritenuta abbastanza sicura a parte il tratto di fondovalle  .dove a volte si verificano grosse slavine. Per essere ragguagliati circa  le condizioni della neve  è bene telefonare al rifugio. 

Dati  salienti itinerario:

Destinazione Monte Magro, Magerstein, m.3273, Vedrette di Ries
Valle principale Valle di Riva di Tures
Paese di partenza Riva di Tures
località di parcheggio Parcheggio presso teleferica rifugio Roma, in Val del Rio Informazioni
condizioni viabilità accesso normalmente percorribile 
condizioni di parcheggio buone
quota partenza m.1540
quota arrivo 3273
dislivello salita 1717
dislivello discesa 1717
quota massima m.3273
esposizione prevalente nord 
tempo medio di salita 5-6  ore
difficoltà sciistiche  MS 
difficoltà alpinistiche assenti
punti critici per slavine è considerato relativamente sicuro
attrezzatura  necessaria normale attrezzatura sci alpinismo  e ciaspole
periodo effettuazione marzo  maggio
adatto a ciaspole ? si
problemi di orientamento non particolari
cartine Kompass, foglio 082, scala 25000, oppure Tabacco  038
info turistiche   Associazione Turistica  Valli Tures  e Aurina
meteo e valanghe Meteo Bolzano    Meteotrentino. Aineva
destinazioni vicine  Monte Nevoso, Schneebiger Nock
punti appoggio intermedi Rifugio Roma, aperto  da metà marzo a metà maggio, tel.333 7238426
rifugi  Rifugio Roma, aperto in primavera, consigliabile pernottamento per dividere in due  giorni il dislivello

Note: la mappa tracciata è del tutto indicativa. Saranno le condizioni del terreno e della neve a consigliare dopo le opportune valutazioni la via migliore da seguire. Si prega di segnalare imperfezioni ed errori al seguente indirizzo: info@veramontagna.it




Visualizza Valle Aurina, Val di Tures e Anterselva in una mappa di dimensioni maggiori