Skip to main content

Home / SCIALPINISMO / La Gran Costa, Laite Va Piz, Val di Funes, Gruppo le Odle, Alto Adige

Ultimo aggiornamento: 25/02/2012

La Gran Costa, Laite Va Piz, Val di Funes, Gruppo le Odle, Alto Adige

Facile rilassante escursione di fronte alle Odle.

Parcheggio località Ranui

Facile escursione per sci e ciaspole  alla Gran Costa o Laite Va Piz, m.2298, in Val di Funes  al cospetto del bellissimo gruppo dolomitico  delle Odle. Dislivello inferiore ai mille metri, escursione adatta ai principianti.

Itinerario: dal parcheggio presso Ranui si imbocca la strada forestale, segnavia  28 per Malga Brogles. Alla fine della forestale si prosegue per il sentiero estivo,

Forestale per Malga Brogles e Odle

sempre n. 28. Ben presto si arriva alla bellissima radura di Malga Brogles, m.2045, dove si rimane incantati per la stupefacente

Rifugio Malga Brogles verso ovest

posizione ai piedi delle Torri di Fermeda.   Si prosegue  in direzione ovest verso il visibile soprastante Passo di Brogles, m. 2119. Si procede sempre in direzione ovest, seguendo il segnavia 35, per qualche centinaio di metri sino a quando la vegetazione di dirada e   si può piegare a destra, salendo liberamente per ampi pascoli verso nord.  Dopo breve e comoda salita si arriva sul  piatto crinale, dal quale  si gode una bellissima vista anche verso la Val di Funes, la vista sulle Odle invece è garantita per tutta la salita.  La cima è facilmente raggiungibile anche da Ortisei, Val Gardena.

Discesa: per l'itinerario di salita.

 Percorso Stradale:  Da Chiusa, Klausen, di percorre in direzione nord la statale del Brennero per circa 2 Km e poi si gira a destra per la Val di Funes. Giunti a Santa Magdalena si prende la strada per il Maso Ranui, presso il quale si parcheggia. Circa 13 Km dall’uscita autostradale di Chiusa.  Vedi mappa.

 Dati  salienti itinerario:

Destinazione: La Gran Costa, Laite Va Piz, m.2298
Valle principale: Val di Funes.
Gruppo Montuoso: Gruppo delle Odle.
Paese di partenza: Santa Magdalena di Funes.
località di parcheggio: Ranui.
condizioni viabilità accesso: necessari  pneumatici invernali. 
condizioni di parcheggio: medie.
quota partenza: m.1350  circa
quota arrivo: m.2298.
dislivello salita: metri 950 circa.
dislivello discesa: come salita.
quota massima: m.2298
Distanza: Km 14,3.
esposizione prevalente: nord, est
tempo medio di salita: ore  2 – 2,30.
difficoltà sciistiche: MS
difficoltà alpinistiche: nessuna.
punti critici per slavine Escursione ritenuta generalmente sicura.
attrezzatura  necessaria normale attrezzatura  da sci alpinismo. 
periodo effettuazione dicembre – metà  aprile
adatto a ciaspole ? si.
varianti in discesa: -
problemi di orientamento: -
Cartine: Kompass nr 627, Vilnoesstal.  Scala 1/25000.
info turistiche: Associazione Turistica Val di Funes. Tel 0472-840180
meteo e valanghe: Meteo Bolzano    Meteotrentino Aineva
Trasporti Pubblici: Mobilità Alto Adige
destinazioni vicine:   Col di Poma
punti appoggio intermedi: Malga Brogles, chiusa in inverno.

Le Odle da malga Brogles

Odle e Torri di Fermeda da passo brogles

Panorama verso Seceda e val Gardena

Gran Costa Val di Funes e Monti Sarentini

Note: i percorsi e le mappe  tracciate  sono del tutto indicativi. Saranno le condizioni del terreno e della neve a consigliare dopo le opportune valutazioni la via migliore da seguire. Si prega di segnalare imperfezioni ed errori al seguente indirizzo: info@veramontagna.it

Scala di difficoltà:
 MS: Medio sciatore, BS: buon sciatore, OS: ottimo sciatore;MSA: medio sciatore alpinista. Presuppone il superamento di pendii non troppo scoscesi e le difficoltà alpinistiche contenute
 BSA: le pendenze sono maggiori, possono arrivare ai 30°-35°su pendii a volte esposti, talvolta  può essere necessario l'uso di corda piccozza ramponi per attraversare ghiacciai, canalini o creste esposte.
 OSA: accentuazione delle pendenze sino ai 40°, 45°, difficoltà alpinistiche sostenute.




Visualizza La Gran Costa in una mappa di dimensioni