Skip to main content

Home / SCIALPINISMO / Cima della Capra - Gaishorn, Monti Sarentini, Alto Adige.

Ultimo aggiornamento: 05/01/2012

Cima della Capra - Gaishorn, Monti Sarentini, Alto Adige

Bella escursione nella selvaggia Val di Scaleres.

Gaishorn traccia parte superiore

Piacevole escursione  in Val di Scaleres a Cima della Capra o Gaishorn, meno nota e meno impegnativa  del vicino Schrotthorn o Corno del Ceppo. Dislivello medio basso, circa 1070 metri, esposizione verso nord il tratto nel bosco, verso est l sud est la parte superiore. La zona in alto presenta molteplici possibilità di risalite sulle cime vicine quali il Plankenhorn.

lungo il torrente oltrepassando la malga

Itinerario:  Dal parcheggio con un  bel cartellone illustrativo della zona  si prende per pochi metri la forestale che porta alla

gaishorn facile pendio dopo malga

Kuehalm, tagliando però ben presto per i prati e poi per il bosco  in direzione sud ovest seguendo le indicazioni del sentiero estivo 13 e 5. Dopo circa un’ora e dopo aver ripreso nuovamente  la forestale che segue la valle dove scorre  il torrente Schalders si arriva ad una grande radura senza vegetazione  sulla destra della quale al di la del torrente sorge la Kuehalm, m.1749.  Qui s

si procede in direzione Plankenhorn

i prosegue verso sud risalendo con moderata pendenza  alcuni pendii seguendo per un tratto il segnavia estivo 5  che porta ai Laghi Gelati avendo davanti a noi la piramide del Plankenhorn. Ben presto si abbandona anche questo sentiero per piegare

Gaishorn traccia parte sopra malga

decisamente a destra, ovest, immettendosi nell’Alpe Giss e aggirando da sud la Gissplatte passando sotto le pendici settentrionali della Lorenzispitze. Si prosegue  per vallocelli e dossi, verso ovest si inizia a intravedere la forma rotondeggiante della nostra cima con una piccola piramide a sinistra, est, sulla quale è posizionata una bella croce. Ora il percorso è intuitivo e  si continua ad avanzare

Gaishorn, ultimo breve strappo.

con pendenza moderata nell’ampio vallone delimitato a nord dalla dorsale della Gissplatte. Procedendo  si superano alcuni minuscoli laghetti, ovviamente nascosti alla vista in inverno,  e con un ultimo sforzo si affronta il più ripido pendio finale. Circa 3 ore di salita dal parcheggio. Bella la veduta sui Sarentini occidentali e sulle Dolomiti.

Discesa: lungo l'itinerario di salita.

Percorso Stradale: dall’uscita autostradale di Bressanone   si prende la statale del Brennero ss.12  e ci si dirige verso Varna sino a imboccare Via della Stazione e poi procedere per la  frazione Scaleres. La meta è il parcheggio presso  Kinigadner Lahner in fondo alla valle ad ovest e data la complessità  del percorso con molteplici incroci  e divieti di transito è bene, in assenza di cartina dettagliatae aggiornata, chiedere in loco la strada da seguire.

Dati  salienti itinerario:

Destinazione: Gaishorn – Cima della Capra, m.2514
Valle principale: Val di Scaleres
Gruppo Montuoso: Monti Sarentini
Paese di partenza: Scaleres
località di parcheggio: Kinigadner Lahner.
condizioni viabilità accesso: normalmente buone. 
condizioni di parcheggio: limitate
quota partenza: 1420 circa
quota arrivo: m.2514
dislivello salita: 1094 m.
dislivello discesa: come salita
quota massima: m.2514.
esposizione prevalente: nord, est.
tempo medio di salita: ore 3 -3,30
difficoltà sciistiche: MS
difficoltà alpinistiche: assenti
punti critici per slavine Ultimo pendio sotto la cima.
attrezzatura  necessaria normale attrezzatura  da sci alpinismo 
periodo effettuazione Dicembre  - metà aprile.
adatto a ciaspole ? si
varianti in discesa: -
problemi di orientamento: non rilevanti
Cartine: Kompass foglio 059, Klausen und umgebung
info turistiche: Associazione Turistica Bressanone Varna, 0472 836401
meteo e valanghe: Meteo Bolzano    Meteotrentino. Aineva
destinazioni vicine:  Corno del Ceppo (Schrotthorn), Punta Quaira (Karspitze)
punti appoggio intermedi: -

Gaishorn traccia parte superiore

Note: i percorsi e le mappe  tracciate  sono del tutto indicativi. Saranno le condizioni del terreno e della neve a consigliare dopo le opportune valutazioni la via migliore da seguire. Si prega di segnalare imperfezioni ed errori al seguente indirizzo: info@veramontagna.it

Plankenhorn e Cima San cassiano a dx

Scala di difficoltà:
 MS: Medio sciatore, BS: buon sciatore, OS: ottimo sciatore;MSA: medio sciatore alpinista. Presuppone il superamento di pendii non troppo scoscesi e le difficoltà alpinistiche contenute
 BSA: le pendenze sono maggiori, possono arrivare ai 30°-35°su pendii a volte esposti, talvolta  può essere necessario l'uso di corda piccozza ramponi per attraversare ghiacciai, canalini o creste esposte.
 OSA: accentuazione delle pendenze sino ai 40°, 45°, difficoltà alpinistiche sostenute.




Visualizza Gaishorn - Cima della Capra in una