Skip to main content

Home / SCIALPINISMO / Cima Undici, Elferspitze, m.2926, Alpi Venoste di Ponente, Alto Adige

Ultimo aggiornamento: 09/04/2012

Cima Undici, Elferspitze, m.2926, Alpi Venoste di Ponente, Alto Adige

Bella scialpinistica ad ovest del Lago di Resia

Cima Undici, si abbandona la pista

Breve, abbastanza facile,  escursione  di scialpinismo  e racchette da neve a Cima Undici, Elferspitze, m.2926,  nella bella e solitaria Valle di Roia ,Rojen, estremo nord ovest dell’Alto Adige.  Siamo nel gruppo montuoso che  sta tra il confine svizzero e i Laghi di Resia: tutta la zona offre possibilità di  escursioni invernali  quasi

in fila indiana nella stetta valle per Cima Undici

sempre ben innevati ed alcuni data la dolcezza dei pendii, relativamente sicuri.  La salita alla Elfer può essere intrapresa da tre versanti, ciascuno sceglierà oil percorso a seconda delle condizioni, dopo aver preso le opportune informazioni, ad esempio presso il

In campo aperto di fronte a Cima Undici e Dodici

simpatico gestore della Gasthof Royen: a) da est con eventuale utilizzo impianto di risalita (risparmio circa 250 metri dislivello) passando poi per la valle tra Cima Dieci e la Grubenkopf e salita finale dalla dorsale di nord est, segnavia estivo n.6; b) lungo la Gampertal, seguendo  grosso modo il segnavia estivo n. 8, ramo est, fino a confluire  nell’itinetrario “a” (itinerario sotto descritto). C)  dal lato ovest puntando dapprima alla Cima Dodici e poi proseguendo per la

Via di salita con la cresta di confine elvetico

dorsale che collega le due cime.

Itinerario:  dal parcheggio della seggiovia  si segue la pista tra la cabinovia e la seggiovia  per un  paio di centinaia di metri  sino ad uno steccato   con un fosso e poi si prosegue diritti per una  stretta valletta percorsa dal ruscello. Si risale il bosco

Cima Undici Roia, Elferspitze, da nord

con moderata pendenza giungendo dopo circa 40 minuti in campo aperto. Ora la nostra meta è ben visibile in direzione sud, alla sua destra la morbida dorsale che la congiunge a Cima Dodici. Il percorso ora si sposta progressivamente a sinistra, est, puntando ad una comoda sella tra  la Zwischen die Kopf e Cima Undici. Si attraversa una comoda e piana valletta e proseguendo su dolci  e sicuri pendii si arriva sulla dorsale. Da qui si prosegue in direzione ovest dirigendosi verso la pala finale, assai ripida. Quest ultimo tratto in condizioni di neve

Dorsale di nord ovest di Cima Undici

ghiacciata  può richiedere l’uso dei ramponi.

Discesa: lungo l'itinerario di salita. Se le condizioni lo consentoni i buoni sciatori possono scendere verso nord la ripidissima paretina che porta sulla dorsale di Cima Dodici e poi riconvergere verso la via di salita centrale per la Gampertal oppure   proseguire per il versante ovest di  Cima Dodici  sino ad intersecare la pista della seggiovia.

Percorso Stradale:  da Bolzano  sud si prende superstrada per Merano sino  alla tangenziale per Naturno. Si prosegue per tutta la valle sino al Lago di Resia e all’omonimo Passo. Qui si prende la provinciale per Roia.. Km 104 circa da Bolzano sud.. Vedi Mappa.

 Dati  salienti itinerario:

Destinazione: Elferspitze, Cima Undici.
Valle principale: Valle di Roia, Rojen.
Gruppo Montuoso: Alpi Venoste di Ponente.
Paese di partenza: Roia, Rojen..
località di parcheggio: parcheggio seggiovia, Rojen.
condizioni viabilità accesso: generalmente buone, pneumatici invernali indispensabili. 
condizioni di parcheggio: limitate.
quota partenza: m.1925.
quota arrivo: m.2926
dislivello salita: metri 1000 circa.
dislivello discesa: come salita
quota massima: m.2926.
Distanza: Km 9,4.
esposizione prevalente: nord
tempo medio di salita: ore  2,30 – 3,00
difficoltà sciistiche: MS
difficoltà alpinistiche: nessuna
punti critici per slavine Necessita di neve assestata
attrezzatura  necessaria normale attrezzatura  da sci alpinismo  + ramponi  per rampa finale se ghiacciata.
periodo effettuazione Dicembre - aprile
adatto a ciaspole ? si.
varianti in discesa: discesa da versante nord ovest
problemi di orientamento: -
Cartine: Kompass foglio 041, Alta Val Venosta
info turistiche: Associazione Turistica Resia, 0473-633101
meteo e valanghe: Meteo Bolzano    Meteotrentino. Aineva
Trasporti Pubblici: Mobilità Alto Adige
destinazioni vicine:  Dosso di Dentro, Dosso di Fuori, Grionkopf, Grionplotten, Seebodenspitze.
punti appoggio intermedi: -

Cima Undici traccia iniz

Elferspitze, traccia parte intermedia

Cima Undici, imbocco valletta.

Cima Undici, inizio dorsale nord-ovest

Elferspitze, Cima Undici, tratto finale nord est

Cima Undici, Elferspitze, da nord

Weissseespitze e Vallelunga da Cima 11

Lago della Muta e Val Venosta da Cima 11

Note: i percorsi e le mappe  tracciate  sono del tutto indicativi. Saranno le condizioni del terreno e della neve a consigliare dopo le opportune valutazioni la via migliore da seguire. Si prega di segnalare imperfezioni ed errori al seguente indirizzo: info@veramontagna.it

Scala di difficoltà:
 MS: Medio sciatore, BS: buon sciatore, OS: ottimo sciatore;MSA: medio sciatore alpinista. Presuppone il superamento di pendii non troppo scoscesi e le difficoltà alpinistiche contenute
 BSA: le pendenze sono maggiori, possono arrivare ai 30°-35°su pendii a volte esposti, talvolta  può essere necessario l'uso di corda piccozza ramponi per attraversare ghiacciai, canalini o creste esposte.
 OSA: accentuazione delle pendenze sino ai 40°, 45°, difficoltà alpinistiche sostenute.




Visualizza Cima Undici Roia in una mappa di dimensioni