Skip to main content

Home / SCIALPINISMO / Cima Roma - Dolomiti di Brenta

Ultimo aggiornamento: 18/12/2011

Cima Roma - Dolomiti di Brenta

Facile escursione su una cima ultrapanoramica.

Passo del Grostè e Pietra Grande

Escursione scialpinistica o con ciaspole  di modesta   difficoltà, caratterizzata da un contenuto sviluppo e  basso  dislivello, pendenza costante con qualche breve strappo verso la fine. La discesa è assai bella, bisogna però mettere in conto una breve risalita  per portarsi al passo del Grostè.

Cima vallazza e Cima Roma

Cima Grostè e Campanile Camosci e C. Falkner

Itinerario: dalla stazione  a monte della funivia si sale per il Passo del Grostè tenendosi a fianco della pista da sci. Dal Passo si prosegue in direzione  sud  avendo sulla destra la Cima Grostè.  Con pendenza modesta si procede passando davanti alle altre cime della Catena del Grostè. Sempre verso sud dopo aver superato  un vallone ondulato e persa un po’ di quota si arriva ai piedi  di Cima Roma. La pendenza ora aumenta sensibilmente  senza divenire però  estrema: con

Cima Roma rampa finale

comode serpentine si sale la piatta dorsale dove sul punto più alto è posizionata una bella Croce. Veramente grandioso il panorama sulla Catena del Grostè, sul Lago di Molveno e la Paganella,  sulla antistante Cima Brenta.

Cima Roma, Top

Discesa: lungo l'itinerario di salita.

Variante Discesa (presuppone utilizzo di una seconda vettura):  buoni sciatori possono prevedere una discesa sino a Molveno scendendo per la ripidissima Bocca Vallazza e per la Val Perse sino al Rifugio Croz dell’Altissimo, m.1430. Di qui per buona  forestale sino a Molveno. La discesa da intraprendersi assolutamente con neve primaverile sicura è

Discesa da Bocca Vallazza

veramente appagante, dalla Cima circa  2000 metri. A volte il manto nevoso non arriva sino a Molveno, in tal caso  bisognerà portare gli sci per circa un’ora.

Percorso Stradale:  da Madonna di campiglia a Passo Campo Carlo Magno dove si prende la Funivia del Grostè sino in cima.

Dati  salienti itinerario:

Destinazione: Cima Roma
Valle principale: Val Rendena
Gruppo Montuoso: Dolomiti di Brenta
Paese di partenza: Madonna di Campiglio Passo Campo Carlo Magno. Salita con Funivia Grostè.
località di parcheggio: Passo Campo Carlo Magno
condizioni viabilità accesso: informarsi sulla percorribilità 
condizioni di parcheggio: buone, ma a pagamento
quota partenza: 2437, m.
quota arrivo: 2838 m.
dislivello salita: 450 metri
dislivello discesa: 450metri (2000 nel caso di discesa a Molveno)
quota massima: m.2838
esposizione prevalente: nord (sud, sud ovest e sud est la discesa a Molveno) 
tempo medio di salita: 2,30 ore. 
difficoltà sciistiche: MS
difficoltà alpinistiche: assenti.
punti critici per slavine Itinerario abbastanza sicuro (sino a Cima Roma)
attrezzatura  necessaria normale attrezzatura sci alpinismo 
periodo effettuazione gennaio - metà aprile
adatto a ciaspole ? si
varianti in discesa: Per Bocca Vallazza e Val Perse a Molveno (solo con neve primaverile sicura)
problemi di orientamento: prima dell’attacco per Cima Roma, specie in caso di nebbia.
Cartine: Kompass foglio 649, Lagiralpina foglio n.13
info turistiche: Azienda per il Turismo Val Rendena. Tel 0465447501
meteo e valanghe: Meteo Bolzano    Meteotrentino. Aineva
   
punti appoggio intermedi: -

Note: la mappa tracciata è del tutto indicativa. Saranno le condizioni del terreno e della neve a consigliare dopo le opportune valutazioni la via migliore da seguire. Si prega di segnalare imperfezioni ed errori al seguente indirizzo: info@veramontagna.it

Scala di difficoltà:
 MS: Medio sciatore, BS: buon sciatore, OS: ottimo sciatore;MSA: medio sciatore alpinista. Presuppone il superamento di pendii non troppo scoscesi e le difficoltà alpinistiche contenute
 BSA: le pendenze sono maggiori, possono arrivare ai 30°-35°su pendii a volte esposti, talvolta  può essere necessario l'uso di corda piccozza ramponi per attraversare ghiacciai, canalini o creste esposte.
 OSA: accentuazione delle pendenze sino ai 40°, 45°, difficoltà alpinistiche sostenute.

Cima Roma, parte finale percorso




Visualizza Cima Roma sci alpinismo in una