Skip to main content

Home / ALTO ADIGE / AMBITI TURISTICI / Val d'Adige / L'Altopiano di Renon

Ultimo aggiornamento: 08/08/2010

L'Altopiano di Renon

La montagna di Bolzano

Il Renon è un altopiano che si trova a nord est di Bolzano, tra i torrenti Isarco e Talvera. L'area ha un clima submediterraneo che consente di coltivare uva fino ad un' altitudine di 1000 m.

Il comune di Renon è composto dalle frazioni: Collalbo, Soprabolzano, Auna di Sotto, Longostagno, Auna di Sopra e Vanga ed in tutto conta circa 7.500 abitanti.

Il territorio contraddistinto di prati e colline, fanno del Renon la montagna di Bolzano, meta apprezzata di escursionisti e famiglie soprattutto in estate. Già più di 100 anni fa una funivia collegava il capoluogo all'altopiano: oggi la nuova funivia impiega 12 minuti per arrivare alla frazione di Soprabolzano.

Dal punto di vista geologico il Renon è un altipiano porfirico: il fenomeno geologico più singolare è quello degli alti pinnacoli di terra sovrastati da un masso che vengono chiamati piramidi, dffuso sia a Segonzano in Val di Cembra - Trentino, che in Alto Adige (Terento, Meltina, Collepietra , Tirolo).