Skip to main content

Ultimo aggiornamento: 09/08/2010

Valle Aurina

La Valle più settentrionale dell'Italia

La Valle Aurina in Alto Adige è la Valle più settentrionale dell'Italia: inizia nella località Klapf a nord di Campo Tures.  In Valle Aurina si estende il Parco Naturale Vedrette di Ries, che confina con il Parco Nazionale Alti Tauri e le Alpi dello Zillertal. La superficie è di 32 ettari ed ospita circa 5.500 persone: deve il suo nome all’omonimo gruppo montuoso delle Alpi Aurine.

Il trascorso economico della Valle Aurina è testimoniato dalle molte miniere operative dall' XVII al XIX secolo. Le origini del turismo in Valle Aurina risalgono agli ultimi decenni dell'Ottocento, periodo in cui quando furono istituite le guide alpine e vennero edificati i primi alberghi. Il comune di Valle Aurina  comprende le frazioni di Lutago, Cadipietra, San Giacomo, San Giovanni, San Pietro, Riobianco.

La Valle Aurina è di certo una delle Vallate più belle dell'Alto Adige, di grande pregio naturalistico. Testimonianza del paesaggio rurale alpino, dell' arte e cultura contadina, sono i tipici mulini, fienili, forni e malghe sparse in uno splendido scenario naturale ancora incontaminato che invita a gite ed escursioni sino alle sue alte cime.