Skip to main content

Home / ALTO ADIGE / AMBITI TURISTICI / Val Pusteria / Parco Fanes-Sennes-Bràies

Ultimo aggiornamento: 21/09/2010

Parco Naturale Fanes-Sennes-Bràies in Alto Adige Sued Tirol

Tra i più vasti dell' Alto Adige

Il Parco Fanes-Sennes-Bràies è un parco naturale della provincia di Bolzano in Alto Adige. Il parco si estende su una superficie di 25.680 ettari dalla Valle di Braies a Dobbiaco, fino in Alta Badia. I versanti rivolti verso la Val Pusteria segnano il confine settentrionale del parco, a ovest è delimitato da pendii boscati digradanti verso la Val Badia. A sud, il parco arriva fino ai confini con il Veneto, mentre il confine orientale è segnato dalla Val di Landro. l paesaggio, tipicamente dolomitico, è caratterizzato dalla presenza di estesi altipiani che si estendono ben oltre il limite della vegetazione arborea, da estese foreste e da splendidi laghi.

Il Parco Naturale Fanes-Senes-Braies è tra le aree protette più vaste dell’Alto Adige. Le cime raggiungono anche le quote di 3000 m di altitudine e sovrastano i vasti altipiani di Fanes, Senes, Fosses e Prato Piazza. Questi altipiani sono delimitati da rocce periferiche che si vanno a diramare sui versanti più esterni. Una particolarità che differenzia questa zona da tutto l'arco delle Dolomiti è la geomorfologia di Fanes, Senes e Fosses il quale fortemente caratterizzata dai fenomeni del carsismo, con tutte le sue forme più caratteristiche.

Le escursioni ai vari sentieri ed al favoloso lago di Braies sono altamente consigliate.